Fortezza di Acquachiara

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Fortezza di Acquachiara
Yoann Boissonnet Brightwater KeepII.JPG
La Fortezza © Yoann Boissonnet

Posizione

Continente Occidentale, Altopiano

Governo

Casa Florent (in passato)
Casa Tyrell della Fortezza di Acquachiara, Lord Feudale

Religione

Culto dei Sette Dèi

La Fortezza di Acquachiara è il seggio della Casa Florent nell'Altopiano [1], situato vicino alla sorgente del fiume Vino di Miele, a nord di Honeyholt, est di Bandallon e sudovest del Mander. [2]

La posizione della Fortezza di Acquachiara nell'Altopiano

Indice

Eventi recenti

Tempesta di spade

Dopo la Battaglia delle Acque Nere, nella quale la Casa Florent combatte a fianco di Stannis Baratheon, la Fortezza di Acquachiara, tutti i suoi domini e guadagni vengono promessi al secondogenito di lord Mace Tyrell, ser Garlan Tyrell, dando vita così alla Casa Tyrell della Fortezza di Acquachiara. Il precedente lord di Acquachiara, lord Alester Florent, viene incarcerato da Stannis a Roccia del Drago per aver cercato la pace con la Casa Lannister. [3]


Il banchetto dei corvi

Da Approdo del Re Garlan Tyrell riporta metà dei soldati Tyrell nell'Altopiano per rivendicare il suo diritto su Acquachiara [4] controllata dal castellano ser Colin Florent. [5] Quando si diffonde la notizia della Battaglia delle Isole Scudo, Garlan inizia a radunare uomini da tutto l'Altopiano per strappare le isole agli Uomini di Ferro. [6]


La danza dei draghi

Davos Seaworth ricorda che quando Stannis Baratheon ha deciso di aiutare i Guardiani della Notte alla Barriera, Melisandre ha bruciato vivo Alester Florent, il precedente lord di Acquachiara, per avere venti favorevoli nel loro viaggio verso il Forte Orientale. [7]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti