Fosse da combattimento

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Belwas batte un avversario - by Kaija Rudkiewicz © FFG
Gladiatori in una fossa da combattimento - by Marc Fishman ©

Le fosse da combattimento sono grandi arene di forma circolare che si trovano nelle città schiaviste di Astapor, Yunkai e Meereen. I cittadini vi si recano per assistere a combattimenti fra individui dalle svariate nazionalità e culture. Le fosse da combattimento di Meereen sono le più grandi e le più belle a livello architettonico. La più grande in assoluto è la Fossa di Daznak.[1] All'interno delle fosse, le bestie si sbranano fra loro e i gladiatori si scontrano ora contro altri gladiatori, ora contro le bestie. Talvolta, per il divertimento del pubblico, le bestie vengono fatte combattere contro schiavi bambini, nani oppure vecchie.

I combattenti non portano l'armatura, in quanto la folla è accorsa appositamente per godere della vista del sangue.


Fosse da combattimento conosciute

Le fosse da combattimento di Meereen:

Le fosse da combattimento di Astapor:


Vedi anche


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti