Fratellanza del Bosco del Re

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
(Reindirizzamento da Fratellanza di Bosco del Re)

La Fratellanza del Bosco del Re è una famigerata organizzazione di fuorilegge esistente durante il regno di Aerys II Targaryen.


Indice

Storia

Le origini

Attiva nella zona del Bosco del Re, la Fratellanza si fa presto conoscere per il rapimento di alcuni nobili e perché riesce a sfuggire ai primi tentativi di cattura. A un certo punto, i suoi membri diventano un vero e proprio problema nell'area, tanto che re Aerys II è costretto a mandare dei soldati, guidati da alcuni membri della Guardia Reale, per eliminare la Fratellanza una volta per tutte. Nel gruppo ci sono anche lord Sumner Crakehall e due suoi giovani scudieri, Jaime Lannister e Merrett Frey.

Il lord comandante Gerold Hightower rimane ferito durante una delle prime razzie perpetuate dalla Fratellanza, quando i fuorilegge attaccano la scorta della principessa Elia Martell, di passaggio nel bosco. Il contingente mandato da Aerys II è invece guidato da ser Arthur Dayne.


La fine della Fratellanza

I membri della Fratellanza sono protetti dal popolino che vive nel Bosco del Re, che impediscono così alle forze reali di trovare e arrestare i fuorilegge. Ser Arthur Dayne, però, riesce a guadagnarsi la fiducia del popolino, convinti che solo la Fratellanza possa proteggerli: Arthur richiede al re più diritti per il popolino e si assicura che il contingente reale paghino per ogni oggetto che prendono dai contadini. Le azioni di Arthur convincono il popolino a schierarsi con le forze reali, che finalmente possono dare la caccia ai membri della Fratellanza con più facilità, dato che ora non possono più muoversi liberamente nel Bosco del Re.[1]

In un celebre scontro, ser Arthur, il giovane Jaime Lannister e ser Barristan Selmy affrontano alcuni tra i più celebri fuorilegge del gruppo, tra cui il Cavaliere Sorridente, il loro capo, e Simon Toyne. Barristan uccide Simon e Arthur uccide il Cavaliere Sorridente. Il ricordo della battaglia, dove ha avuto occasione di incrociare le spade con il Cavaliere, è uno dei ricordi più cari di Jaime.[1]

Altri membri conosciuti della Fratellanza sono Wenda il cervo bianco, Oswyn Lungocollo tre-volte-impiccato, Ben il Panzone, Fletcher Dick e Ulmer. Tutti i membri sono dati per morti, ad eccezione di Ulmer, che si è unito ai Guardiani della Notte per evitare la condanna a morte.[2]


Canzone

Esiste una canzone riguardo alla Fratellanza. Alcuni versi recitano:

L'oro di nessun uomo dormiva al sicuro,
né di ogni fanciulla il segreto tesoro.
Oh, i fratelli del bosco del Re,
paurosa banda di fuorilegge. [3]

Un'altra canzone parla invece di Ben il Panzone e l'oca dell'Alto Septon, si tratta di una canzone divertente.[4]


Membri conosciuti della Fratellanza


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti