Giardini dell'Acqua

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La posizione dei Giardini dell'Acqua a Dorne

I Giardini dell'Acqua sono un palazzo dotato di giardini e impianti idrici, residenza privata della Casa Martell, dominatrice di Dorne. Sono situati su una spiaggia vicino al Mare dell'Estate, tre leghe a ovest di Lancia del Sole, lungo la strada costiera.[1]

I Giardini sono stati costruiti dal principe Maron Martell come regalo per la sua nuova moglie, la principessa Daenerys Targaryen, per simboleggiare l'unione di Dorne con il resto dei Sette Regni.[2] I pavimenti dei giardini e del cortile sono di pallido marmo rosa, i balconi che si affacciano sulle numerose piscine e fontane dei Giardini, all'ombra di alberi di arance rosse, possono essere raggiunti tramite una galleria di colonne che porta a un triplo portale ad arco.[1]

I Giardini dell'Acqua sono un luogo piacevole in autunno, con giorni caldi e notti fresche, la brezza marina che soffia dal mare, piscine e fontane da ammirare e dove poter giocare.[2] Il principe Doran Martell ha guardato generazioni di bambini giocare nei Giardini, mentre si rilassa e riflette.[1]


Citazioni sui Giardini dell'Acqua

I Giardini dell'Acqua, ser, sono il luogo che preferisco al mondo.
Doran Martell a ser Balon Swann [3]



Capitoli che si svolgono ai Giardini dell'Acqua


Fonti e note

  1. 1,0 1,1 1,2 Il banchetto dei corvi, Capitolo 2, Il Capitano delle Guardie.
  2. 2,0 2,1 Il banchetto dei corvi, Capitolo 13, Il Cavaliere Disonorato.
  3. La danza dei draghi, Capitolo 38, L'Osservatore (Areo I)).


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti