Grazie

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Le Grazie sono sacerdotesse della regione di Ghis. Vivono nel Tempio delle Grazie e indossano abiti di diversi colori per indicare la loro funzione.


Indice

Colori


Eventi recenti

La danza dei draghi

Galazza Galare, la grazia verde di Meereen, assiste e consiglia Daenerys Targaryen: è lei che racconta alla giovane la storia della città e che la convince a prendere marito. La grazia verde si presenta a una cena dalla regina con alcune grazie bianche.[4]

La grazia verde di Astapor ha una visione dove vede il defunto re Cleon liberare la città dall'assedio di Yunkai. Gli abitanti, esasperati dalla situazione, decidono di dar seguito a questa visione, disotterrano il corpo di Cleon e lo legano a un cavallo smunto, affinché guidi gli Immacolati in una disperata sortita contro gli assedianti.[7] Il piano fallisce e la folla inferocita impala la grazia verde nella Piazza del Supplizio, dove viene lasciata morire.[8]

Su ordine di Daenerys, alcune grazie azzurre vengono mandate a prendersi cura dei rifugiati di Astapor nel tentativo di arginare la diffusione della giumenta pallida, ma alcune sacerdotesse stesse vengono contagiate.[6] I numeri delle grazie risentono di queste perdite.[6]

Gerris Drinkwater suggerisce al principe Quentyn Martell di andare al Tempio delle Grazie di Meeren per trovargli una donna, ma il principe rifiuta.[3]


Grazie conosciute


Fonti e note

  1. La danza dei draghi, Appendice.
  2. La danza dei draghi, Capitolo 2, Daenerys.
  3. 3,0 3,1 La danza dei draghi, Capitolo 68, Il Domatore di Draghi (Quentyn IV).
  4. 4,0 4,1 La danza dei draghi, Capitolo 23, Daenerys.
  5. La danza dei draghi, Capitolo 70, Il Primo Cavaliere della Regina (Barristan IV).
  6. 6,0 6,1 6,2 6,3 La danza dei draghi, Capitolo 43, Daenerys.
  7. La danza dei draghi, Capitolo 30, Daenerys.
  8. La danza dei draghi, Capitolo 25, La Compagnia del Vento (Quentyn II).
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti