Haldon

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Haldon
Haldon Halfmaester by cloudninja9.jpg
Haldon by cloudninja9©

Alias

Haldon Mezzo-maestro

Affiliazione

Casa Targaryen

Libri

La danza dei draghi - compare

Haldon, detto Haldon Mezzo-maestro, è un guaritore ed il tutore di Griff il Giovane.


Indice

Aspetto e carattere

Haldon ha il volto sbarbato, rugoso e severo, capelli legati in una coda alta sulla nuca e occhi grigi. Ha studiato alla Cittadella, anche se non ha forgiato abbastanza anelli per diventare maestro.[1]

Haldon ha la cabina più grande sulla Fanciulla Pudica: una parete è tappezzata di libri e gerle piene di vecchie pergamene, mentre l'altra ha delle scaffalature con unguenti, erbe medicinali e pozioni. L'arredo è composto da una cuccetta, uno scrittoio, una sedia, uno sgabello e un tavolo da cyvasse, disseminato di pezzi di legno intagliato.[2]


Eventi recenti

La danza di draghi

Insieme a ser Rolly Duckfield, Haldon incontra Illyrio Mopatis e Tyrion Lannister, partiti da Pentos, prendendo poi in custodia il folletto fino a Ghoyan Drohe, da dove essi proseguono dunque in direzione di Volantis. Poco dopo averlo incontrato, Tyrion capisce che deve fare molta attenzione con lui.[1]

Durante il viaggio lungo la Rhoyne, Haldon fa lezione a Griff il Giovane. Lui e Tyrion giocano spesso a cyvasse, mettendo in palio segreti: durante una partita durata tre ore, Tyrion sembra riuscire a vincere, ottenendo una preziosa rivelazione.[2] Nei libri, non viene rivelato il contenuto di questa confidenza, ma più avanti si intuisce che Haldon è stato costretto a rivelare a Tyrion la vera identità di Griff il Giovane.[3] Mentre discutono delle leggende riguardo il Signore del Sudario, Haldon sostiene che non può trattarsi di Garin, dato che i morti non risorgono, bensì di uno dei molti Signori del Sudario che si sono susseguiti nella storia.[3]

Dopo l'attacco degli uomini di pietra, Haldon controlla che Tyrion non abbia contratto il morbo grigio, pungendo il folletto tra le dita di mani e piedi e controllando che queste siano zone sensibili. Griff lo manda poi a Selhorys per fare chiarezza su alcune chiacchiere che Yandry e Ysilla hanno sentito mentre erano in zona. Haldon porta con sé Tyrion e gli permette di andare in un bordello, dove il folletto viene poi catturato da ser Jorah Mormont.[4]

Haldon giunge a Posatoio del Grifone con Griff, che si rivela essere Jon Connington, e assume il ruolo di maestro del castello, poiché il maestro precedente viene ucciso durante la conquista della fortezza. Riferisce quanto ha scoperto dalle lettere trovate nel castello a Jon.[5]


Citazioni di Haldon

Un libro può essere pericoloso quanto una spada, nelle mani giuste.
Haldon a Tyrion Lannister[2]


I morti non risorgono.
Haldon a bordo della Fanciulla Pudica[3]


I Lannister sono molto bravi nel farsi dei nemici, ma sembrano trovare più difficile conservarsi gli amici.
Haldon a Jon Connington[5]



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti