Hobber Redwyne

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Redwyne2.png
Hobber Redwyne
House Redwyne2.png

Alias

Fetore

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Redwyne

Cultura

Altopiano

Libri

Il gioco del trono - compare
Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - compare
Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

Hobber Redwyne è il figlio di lord Paxter Redwyne e fratello gemello di Horas. Viene soprannominato Fetore dalla corte di Approdo del Re.[1]


Indice

Aspetto e carattere

Hobber è brutto, con i capelli rossi e il viso squadrato pieno di lentiggini.[1]


Storia

Quando Samwell Tarly arriva ad Arbor per diventare protetto di lord Paxter Redwyne, Hobber e Horas lo tormentano e lo umiliano, fino a quando il ragazzo se ne va. Secondo l'accordo tra lord Paxter e lord Randyll Tarly, Samwell sarebbe dovuto rimanere, mentre uno dei due gemelli sarebbe dovuto andare a Collina del Corno come protetto di lord Tarly.[2]


Eventi recenti

Il gioco del trono

Ser Horbber partecipa al Torneo del Primo Cavaliere.[3] Rimane nella capitale dopo la morte di re Robert Baratheon[4] e assiste poi, insieme al fratello, alla confessione pubblica di lord Eddard Stark al Grande Tempio di Baelor.[1] Dopo l'ascesa al trono di re Joffrey Baratheon, la regina Cersei Lannister tiene Horas e Hobber in ostaggio a corte per impedire che lord Paxter Redwyne si allei con re Renly Baratheon.[5][6]


Lo scontro dei re

Hobber è ancora ostaggio della regina ad Approdo del Re e viene costretto a partecipare al torneo in onore del 13° compleanno di re Joffrey Baratheon, dove viene disarcionato da ser Meryn Trant dopo aver entrambi spezzato la prima lancia. Incoraggia poi il fratello Horas rimasto in gara.[6] Insieme a Horas, cerca di fuggire dalla capitale a bordo della Corridore della Luna, ma vengono scoperti da Varys e Tyrion Lannister.[7]

Dopo la morte di re Renly Baratheon, Hobber viene riconsegnato al padre come gesto di buona volontà. Accompagna quindi Petyr Baelish a Ponte Amaro, mentre Horas rimane ostaggio nella capitale e il suo ritorno spinge lord Paxter Redwyne ad unirsi ai Tyrell in marcia verso Approdo del Re.[5] Dopo la Battaglia delle Acque Nere, Hobber, insieme al padre e al fratello, riceve gli onori da re Joffrey.[8]


Tempesta di spade

Hobber assiste al matrimonio tra Margaery Tyrell e re Joffrey Baratheon. Viene poi chiamato a testimoniare al processo contro Tyrion Lannister, dove dice di aver visto il Folletto riempire la coppa del defunto sovrano.[9]


Il banchetto dei corvi

Hobber, Horas e lord Paxter Redwyne partecipano al funerale di lord Tywin Lannister.[10] Si dice che entrambi i gemelli si siano innamorati di Margaery Tyrell, smettendo finalmente di litigare su chi sarà l'erede di Arbor e volendo invece entrare entrambi nella Guardia Reale solo per stare vicino alla giovane.[11] I due fanno spesso visita a Margaery, Hobber le porta dei fiori e Horas cerca di suonare il liuto in suo onore, con risultati pessimi.[12] La regina Cersei Lannister emette un mandato di arresto nei confronti di Hobber come parte del suo piano per rimuovere Margaery dalle posizioni di potere: dopo l'arresto, Hobber viene rinchiuso in stanze confortevoli.[13]


La danza dei draghi

Hobber e Horas, accusati di aver giaciuto con Margaery Tyrell e le sue damigelle, sono dichiarati innocenti e liberati.[14]


Famiglia


 
 
 
 
Runceford
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Redwyne sconosciuto
 
 
 
Olenna
 
Luthor Tyrell
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Paxter
 
Mina Tyrell
 
 
 
 
 
Mace Tyrell
 
Alerie Hightower
 
Janna Tyrell
 
Jon Fossoway
 
 
 
Desmond
 
Denyse Hightower
 
Mathis Rowan
 
Bethany
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Horas "Orrore"
 
Hobber "Fetore"
 
Desmera
 
Willas Tyrell
 
Garlan Tyrell
 
Leonette Fossoway
 
Loras Tyrell
 
Margaery Tyrell
 
Denys
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti