Hosteen Frey

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
544px-House Frey.png
Hosteen Frey
544px-House Frey.png
Hosteen Frey by Cloudninja9.jpg
Hosteen by Cloudninja9

Alias

Ser Stupido

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Frey

Cultura

Terre dei Fiumi

Nato

nel o tra il 250 CA e 258 CA

Coniuge

Bellena Hawick

Libri

Il gioco del trono - compare
Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - compare
Il banchetto dei corvi - menzionato
La danza dei draghi - compare

Ser Hosteen Frey è un cavaliere della Casa Frey, sesto figlio maschio di lord Walder Frey e primogenito avuto dalla sua terza moglie, Amarei Crakehall. Ha sposato Bellena Hawick, da cui ha avuto almeno un figlio, Arwood.[1] Hosteen è un soldato esperto ed è considerato il guerriero più feroce tra i discendenti di lord Walder.


Indice

Aspetto e carattere

Hosteen è un uomo robusto con il viso squadrato [2] e braccia muscolose. Viene spesso paragonato a un toro, lento ad arrabbiarsi, ma terribile quando è inferocito.[3] Nonostante abbia preso di più dalla famiglia della madre e sia considerato il più forte nella famiglia Frey,[2] Stannis Baratheon lo ritiene ottuso e stupido.[4]


Storia

Hosteen partecipa al Torneo di Lannisport per celebrare la vittoria di re Robert Baratheon nella Ribellione dei Greyjoy: viene sconfitto da ser Jorah Mormont, che poi vince il torneo.[5] Nel 298 CA partecipa a un torneo ad Approdo del Re, dove viene disarcionato da ser Loras Tyrell.[6]


Eventi recenti

Il gioco del trono

Hosteen partecipa al Torneo del Primo Cavaliere ad Approdo del Re con cinque dei suoi fratelli.[7]

Dopo gli accordi tra Catelyn Tully e lord Walder Frey, Hosteen è uno dei Frey che segue l'esercito guidato personalmente da Robb Stark.[6] Viene fatto prigioniero durante la Battaglia della Forca Verde.[8]


Lo scontro dei re

Hosteen viene tenuto prigioniero ad Harrenhal da lord Tywin Lannister prima di essere liberato dietro riscatto.[9] Viene poi inserito tra i cinquemila uomini Frey guidati da ser Aenys Frey che seguono l'esercito di lord Roose Bolton, incaricato di strappare Harrenhal dalle mani dei Bravi Camerati. Dopo la presa della fortezza, arriva la notizia della Battaglia delle Acque Nere: Hosteen crede che la guerra sia ormai perduta e che Robb Stark debba arrendersi e fare atto di sottomissione a re Joffrey Baratheon.[2]


Tempesta di spade

Hosteen, insieme a ser Aenys e ser Danwell, continua a rappresentare la Casa Frey ad Harrenhal, ora sotto il controllo di lord Roose Bolton, e lì incontra ser Jaime Lannister, quando il prigioniero raggiunge la fortezza con i Bravi Camerati.[10]

Torna poi alle Torri Gemelle, dove viene presentato a Catelyn Tully lalla vigilia del matrimonio tra lord Edmure Tully e Roslin Frey.[11] Durante le Nozze Rosse uccide ser Lucas Blackwood.[12]


Il banchetto dei corvi

Hosteen e ser Aenys Frey hanno il comando di duemila soldati Frey al seguito di lord Roose Bolton, diretto verso Nord per riconquistare Moat Cailin in nome di re Tommen Baratheon.[13]


La danza dei draghi

Hosteen e ser Aenys Frey guidano il contingente di 400 uomini che costituisce l'avanguardia dell'esercito di lord Roose Bolton, [3] prima a Barrowton, dove attendono invano l'arrivo dei loro cugini Jared, Rhaegar e Symond, partiti da Porto Bianco e scomparsi lungo il tragitto,[14], poi a Grande Inverno.[15] Hosteen assiste al matrimonio di Ramsay Snow e "Arya Stark".[16]

A causa del freddo intenso, Hosteen perde un orecchio. Quando alcuni soldati muoiono per cause misteriose, inizialmente ritiene responsabile Theon Greyjoy, ma poi inizia a sospettare di lord Wyman Manderly, soprattutto perché non ha saputo spiegare la sparizione dei Frey partiti da Porto Bianco.[17] Quando Piccolo Walder viene trovato morto, Hosteen porta il corpo del ragazzino nella sala di Grande Inverno e accusa apertamente lord Wyman, che nega ogni coinvolgimento, ma insulta la Casa Frey. Hosteen allora va su tutte le furie e assale il lord, che sarebbe di certo morto, se non fossero intervenuti i soldati Manderly.[18]

Per evitare altri scontri all'interno del castello, lord Bolton manda Hosteen e Aenys a guidare l'avanguardia per affrontare l'esercito di Stannis Baratheon.[18]


The winds of winter

L'avanguardia dei Frey cade in una trappola architettata da Mors Umber. Ser Aenys Frey muore e Hosteen prende il comando del contingente incaricato di attaccare Stannis Baratheon. La notizia fa piacere a Stannis, dato che Hosteen non è molto sveglio, al punto che il re lo soprannomina "ser Stupido".[19]


Citazioni di Hosteen

WymanPorto Bianco non ha paura di cavalcare al tuo fianco, ser Hosteen. Portaci fuori, e i miei cavalieri ti seguiranno.»

Hosteen: «Sì, vicini quanto basta per piantarmi una lancia nella schiena, aye. Dove sono i miei parenti, Manderly? Dimmelo. I tuoi ospiti, quelli che ti hanno riportato tuo figlio.»

Hosteen a lord Wyman Manderly[17]



Famiglia

 
Walder
Frey
 
{Amarei
Crakehall
}
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Hosteen
Frey
 
Bellena
Hawick
 
 
Lucias
Vypren
 
Lythene
Frey
 
Symond
Frey
 
Betharios
di Braavos
 
Danwell
Frey
 
Wynafrei
Whent
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Arwood
Frey
 
Ryella
Royce
 
 
Damon
Vypren
 
Elyana
Vypren
 
Jon
Wylde
 
Alesander
Frey
 
Alyx
Frey
 
Bradamar
Frey
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Ryella
Frey
 
Androw
Frey
 
Alyn
Frey
 
Hostella
Frey
 
Rickard
Wylde
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
{Merrett
Frey}
 
Mariya
Darry
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
{Geremy
Frey
}
 
Carolei
Waynwood
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Amerei
Frey
 
{Pate della
Forca Blu}
 
Walda
Frey
 
Roose
Bolton
 
Marissa
Frey
 
{Walder
Frey}
 
Sandor
Frey
 
Cynthea
Frey
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Raymund
Frey
 
Beony
Beesbury
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Robert
Frey
 
Malwyn
Frey
 
Sarra
Frey
 
Serra
Frey
 
Cersei
Frey
 
Tywin
Frey
 
Jaime
Frey
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti