Hother Umber

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Umbercrest.png
Hother Umber
Umbercrest.png
Hother Umber TheMico.jpg
Hother Umber by TheMico

Alias

Hother Flagello delle Puttane
Umber Flagello delle Puttane

Titolo

Castellano di Ultimo Focolare

Affiliazione

Casa Umber

Cultura

Uomini del Nord

Nato

nel 241 CA o prima a Ultimo Focolare

Libro/i

Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - menzionato
Il banchetto dei corvi - menzionato
La danza dei draghi - compare

Hother Umber, meglio conosciuto come Hother Flagello delle Puttane, è un membro della Casa Umber zio di lord Grande Jon Umber. Insieme al fratello maggiore Mors, serve come castellano di Ultimo Focolare.[1]


Indice

Aspetto e carattere

Hother è un uomo anziano e magro, con uno sguardo inflessibile e una lunga barba bianca. Il suo volto è duro come il ghiaccio d'inverno.[2]


Storia

Hother è il figlio più giovane di Hoarfrost Umber, precedente lord di Ultimo Focolare. Suo padre crede che abbia la stoffa per diventare maestro, così lo manda a studiare alla Cittadella di Vecchia Città intorno al 290 CA. Mentre si trova a Vecchia Città, una prostituta tenta di derubarlo, così Hother la uccide sventrandola, guadagnandosi il soprannome di "Flagello delle Puttane". Questa storia non viene però narrata apertamente perché la prostituta in questione era un uomo.[3]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Lord Grande Jon Umber nomina Hother e suo fratello Mors castellani di Ultimo Focolare prima di partire verso sud rispondendo all'adunata di Robb Stark.[1]

I due fratelli partecipano alla Festa del Raccolto a Grande Inverno, dove Mors chiede di poter avere più uomini e navi lunghe nella Baia delle Foche per combattere i bruti che arrivano dalla Barriera e non vengono intercettati dai Guardiani della Notte. Ser Rodrik Cassel, però, ordina agli Umber di allearsi con lord Wyman Manderly per arginare il problema e i due, seppur riluttanti, accettano. Hother aggiunge poi che sono moltissimi gli uomini Umber ad aver seguito Robb Stark al sud, tanto che metà del raccolto dei loro domini è andato perduto a causa della scarsità di manodopera.[1]

Dopo il banchetto, Hother e il fratello Mors fanno una gara a chi beve di più.[4]


La danza dei draghi

Hother accetta con riluttanza di allearsi con la Casa Bolton di Forte Terrore, dato che il nipote, Grande Jon Umber è prigioniero dei Frey. Mors Umber si unisce invece a Stannis Baratheon, a patto che il re perdoni il fratello Hother e che gli Umber non si combattano tra loro.[3] Lord Roose Bolton, il nuovo Protettore del Nord, non si fida di Hother e teme stia complottando per tradirlo.[5] Hother e Arnolf Karstark sono seduti accanto a lord Roose durante il banchetto che si tiene a Forte Terrore prima della partenza di Ramsay Bolton per Moat Cailin. Il Flagello delle Puttane riconosce "Reek" come Theon Greyjoy quando il prigioniero viene portato al suo cospetto e suggerisce a Ramsay di tagliargli la gola, visto che, come ha tradito Robb Stark, potrebbe farlo di nuovo.[2] Hother guida trecento lancieri e un centinaio di arcieri verso sud per l'Assedio di Moat Cailin.[6]

Hother è inoltre presente al matrimonio di Ramsay Bolton e "Arya Stark" a Grande Inverno[7] e rimane nel castello anche durante la tormenta che imperversa dopo la cerimonia. Durante una colazione, Theon lo vede parlare sottovoce con Harwood Stout. Tra i pupazzi di neve che gli scudieri costruiscono sui parapetti di Grande Inverno, ce n'è uno con una barba di ghiaccio che rappresenta Hother.[8] Secondo lady Barbrey Dustin, a Hother piacerebbe uccidere Aenys Frey e Hosteen Frey, anche loro a Grande Inverno, ma non può farlo fintanto che Grande Jon è prigioniero alle Torri Gemelle.[9]


The Winds of Winter

Theon Greyjoy rivela a Stannis Baratheon che la maggior parte degli uomini di Hother sono vecchi, dato che la stragrande maggioranza delle forze degli Umber sono andate a sud con Robb Stark e, probabilmente, sono tutti morti alle Nozze Rosse.[10]


Famiglia

 
 
 
 
Hoarfrost
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Umber sconosciuto
 
 
 
 
 
Mors "Cibo di Corvi"
 
Hother "Flagello delle Puttane"
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Grande Jon
 
Umber sconosciuti
(almeno 2 fratelli)
 
figlio
 
figlio
 
figlia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Piccolo Jon
 
Almeno un
altro figlio
 
Almeno
2 figlie
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti