Humfrey Hardyng

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Hardyng.PNG
Humfrey Hardyng
House Hardyng.PNG

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Hardyng

Cultura

Valle di Arryn

Morto

nel 209 CA ad Ashford

Libri

Il cavaliere dei Sette Regni - compare

Ser Humfrey Hardyng è un celebre cavaliere da torneo vissuto durante il regno di Daeron II Targaryen. Ser Humfrey Beesbury è suo cognato.[1]


Storia

Ser Humfrey vince la grande mischia a Maidenpool nel 207 CA e disarciona ser Donnel di Duskendale, un lord della Casa Arryn (probabilmente lord Jasper Arryn) e lord Royce nelle giostre.


Il cavaliere dei Sette Regni

Ser Humfrey partecipa al Torneo di Ashford e già all'inizio è uno dei favoriti per la vittoria finale. Nella prima giostra affronta lord Medgar Tully, che disarciona alla seconda lancia e poi sconfigge definitivamente a piedi con la spada.

Il secondo sfidante è ser Joseth Mallister, che viene sconfitto e portato fuori dal campo in stato di incoscienza. Combatte poi contro suo cognato, Humfrey Beesbury, contro cui distrugge almeno una dozzina di lance in una battaglia epica che il popolino battezza presto "La battaglia degli Humfrey". Durante il primo giorno di torneo, Humfrey sconfigge quattordici cavalieri, tutti ottimi combattenti.

Nella giostra finale della prima giornata, Humfrey viene sfidato dal principe Aerion Targaryen: nel primo passaggio, la lancia del principe Aerion trafigge il cavallo di Humfrey appena sopra l'armatura che ne protegge il petto ed esce dietro al collo in un'esplosione di sangue fresco. Humfrey cerca di liberarsi dell'animale, ma nel scendere il piede rimane incastrato in una staffa e gli spettatori lo sentono gridare mentre la sua gamba viene schiacciata tra la lancia distrutta e il cavallo caduto. Lord Ashford dichiara Humfrey vincitore e gli fa dono del corsiero del principe Aerion, ma, anche in queste condizioni, Humfrey non può continuare a combattere: ha la gamba rotta in due punti e il principe Baelor manda il suo maestro personale a curarlo.

Ser Humfrey si unisce a Dunk nel Giudizio dei Sette per vendetta, in attesa del principe Aerion. Viene ferito gravemente nello scontro e muore poco dopo, proprio a causa delle ferite ricevute.[1]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti