Le Piogge di Castamere

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
The Rains of Castamere by McNealy
The Rain of Castamere by Tapion32
Le "Pioggie di Castamere" è una canzone scritta in occasione della schiacciante vittoria riportata da Lord Tywin Lannister sulla ribelle Casa Reyne di Castamere, riguardo la distruzione di quest'ultima e la fine della loro ribellione. La canzone è solitamente cantata per ricordare il destino che spetta a chiunque osi mettersi contro Tywin Lannister o i Lannister di Castel Granito in generale.

Indice


Ritornello

Testo originale

And who are you, the proud lord said,

that I must bow so low?

Only a cat of a different coat,

that's all the truth I know.

In a coat of gold or a coat of red,

a lion still has claws,

And mine are long and sharp, my lord,

as long and sharp as yours.

And so he spoke, and so he spoke,

that Lord of Castamere,

But now the rains weep o'er his hall,

with no one there to hear.

Yes now the rains weep o'er his hall,

and not a soul to hear.

Testo Tradotto

E chi sei tu, disse l'orgoglioso lord,

che così in basso io devo inchinarmi?

Solo un gatto con un altro pelo,

questa è l'unica verità che conosco.

Pelo d'oro o pelo rosso,

un leone artigli ancora ha.

E i miei sono lunghi e affilati, mio lord

Lunghi e affilati come i tuoi

Così lui parlò, così lui parlò,

il lord di Castamere.

Ma ora le piogge piangono nella sua sala,

senza nessuno a udire quel pianto.

Sì, ora le piogge piangono nella sua sala,

senza una sola anima a udire quel pianto.

Principali Interpretazioni

Viene suonata per ordine di Lord Tywin Lannister per intimorire la Casa Farman di Faircastle. E' sufficiente perchè Lord Farman riconsideri la sua posizione. Viene suonata alle Nozze Rosse, come segnale d'inizio per il bagno di sangue che mette fine alla vita del Re del Nord Robb Stark e alla sua ribellione. Viene suonata numerose volte al ricevimento per il matrimonio di Joffrey Baratheon e Margaery Tyrell. Jamie Lannister chiede a Tom Settecorde di suonarla al prigioniero Edmure Tully per rammentargli che cosa succederà alla sua famiglia se non consegnerà Delta delle Acque.

Il Trono di Spade

La canzone "Piogge di Castamere" fa la sua apparizione nella serie tv della HBO nella prima puntata della seconda stagione, "Il Nord Non Dimentica.", quando Tyrion Lannister fischietta il ritornello entrando ad una riunione del Concilio Ristretto per la prima volta. Nella nona puntata, "L'assedio", mentre Bronn beve e canta assieme suoi uomini fuori dalla Fortezza Rossa, la canzone viene presentata in una forma più completa. La canzone viene inoltre inserita nei titoli di coda di questo stesso episodio interpretata dalla band indie rock The National e cantata dal loro frontman Matt Berninger. Nella tracklist della colonna sonora, il titolo è "Le Piogge di Castomere" invece che "Castamere", come nei romanzi. La musica è stata scritta da Ramin Djawadi e il testo è di George R.R. Martin. Durante la seconda puntata della terza stagione, "Ali oscure, oscure parole", Thoros di Myr canta "Le Piogge di Castamere" quando la Fratellanza senza Vessilli trova Arya Stark. Cersei Lannister racconta la storia di come sia nata la canzone a Margaery Tyrell nell'ottava puntata, "I secondi figli", in una velata minaccia atta a ricordarle quale sia il posto della Casa Tyrell. Nella nona puntata, "Le Piogge di Castamere", la famosa canzone viene suonata dai musici alle Torri Gemelle per dare inizio alle Nozze Rosse

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti