Leona Woolfield

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Woolfield.png
Leona Woolfield
House Manderly.PNG

Affiliazione

Casa Woolfield
Casa Manderly

Cultura

Nord

Coniuge

ser Wylis Manderly

Libro/i

Il banchetto dei corvi – menzionata
La danza dei draghi - appare

Leona Woolfield è un membro della Casa Woolfield e la moglie di ser Wylis Manderly, con cui ha due figlie, Wynafryd e Wylla.[1]


Indice

Aspetto

Leona è una donna grassa dalla pelle rosea, con i capelli biondi e il viso rotondo e paffuto.[2]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Leona e le sue figlie sono presenti quando ser Davos Seaworth cerca di convincere lord Wyman Manderly a sostenere Stannis Baratheon. Spaventata per la sorte di suo marito Wylis, prigioniero dei Lannister, Leona insulta Davos temendo che, se lord Wyman deciderà di schierarsi con Stannis, il suo amato marito ne pagherà le conseguenze. Quando sua figlia Wylla non ha intenzione di smettere di ribadire che la Casa Manderly è fedele agli Stark e che suo nonno dovrebbe allearsi con Stannis, lady Leona la porta via dalla Corte del Tritone.[2]


Famiglia

 
 
 
 
Wyman
 
 
 
 
 
Ramsay Snow
 
Donella
 
Halys Hornwood
 
 
Marlon
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Wylis
 
Leona Woolfield
 
Wendel
 
 
 
 
 
 
Daryn Hornwood
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Wynafryd
 
Wylla
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti