Lewyn Martell

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Kingsguard.PNG
Lewyn Martell
462px-House Martell.PNG
Lewyn Martell.jpg
Lewyn Martell by Gutter1333©

Titolo

Principe di Dorne
Ser

Affiliazione

Casa Martell
Guardia Reale

Cultura

Dorne

Morto

Nel 283 CA al Tridente

Il principe Lewyn Nymeros Martell, meglio conosciuto come Lewyn Martell, è stato un cavaliere della Casa Martell che ha servito come membro della Guardia Reale di Aerys II Targaryen. Era il cugino dell’attuale principe di Dorne, Doran Martell. [1]


Indice

Storia

Il principe Lewyn è il fratello minore dell’ultima principessa regnante di Dorne. Viene nominato presto membro della Guardia Reale di re Aerys II.

Durante la Ribellione di Robert, Aerys usa la nipote di Lewyn, la principessa Elia Martell, e i suoi figli come ostaggi. Invia dunque Lewyn a guidare un’armata di diecimila dorniani in sostegno al principe Rhaegar Targaryen durante la Battaglia del Tridente. [2] Muore durante questo scontro per mano di Ser Lyn Corbray, sebbene venga ferito a morte ancor prima di iniziare il duello. [3]

Dorne viene toccata dalla morte sia di Lewyn che di Elia durante la guerra e, di conseguenza, Oberyn Martell cerca di scatenare una ribellione e supportare Viserys Targaryen, figlio sopravvissuto di re Aerys II. In risposta, Jon Arryn raggiunge Lancia del Sole un anno dopo l’ascesa di Robert Baratheon al Trono di Spade (284 CA), per consegnare ai Martell i resti del principe Lewyn. Questo incontro permette la pace tra Dorne e il Trono di Spade. [4]

Arianne Martell ricorda con affetto i momenti passati con il suo prozio e la propensione del cavaliere al gioco e allo scherzo. Lui la faceva spesso ridere procurandole il solletico. [5]

E’ risaputo che il principe Lewyn avesse un’amante nonostante il voto di castità dei membri della Guardia Reale. [5] Ser Barristan Selmy e gli altri confratelli erano a conoscenza del segreto, ma non ne hanno mai fatto parola con nessuno. [6]


Citazioni del Principe Lewyn

«E’ la spada che un uomo stringe nel pugno a definire il suo valore, non quella che ha in mezzo alle gambe»[5]



Citazioni sul Principe Lewyn

«Non ho mai avuto l'onore di conoscere il principe Lewyn ma tutti dicono che sia stato un grande cavaliere.»
Ser Arys Oakheart a Arianne Martell[7]



Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Principessa di Dorne
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Lewyn
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Doran
 
Mellario di Norvos
 
Mors
 
Elia
 
Rhaegar Targaryen
 
Olyvar
 
Varie donne
 
Oberyn "la Vipera Rossa"
 
Ellaria Sand
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
ArianneQuentynTrystane
 
Rhaenys TargaryenAegon Targaryen
 
Obara SandNymeria SandTyene SandSarella Sand
 
Elia SandObella SandDorea SandLoreza Sand
 




Fonti e Note

  1. So spoke Martin
  2. Tempesta di spade, Capitolo 37, Jaime.
  3. Il banchetto dei corvi, Capitolo 23, Alayne.
  4. Tempesta di spade, Capitolo 38, Tyrion.
  5. 5,0 5,1 5,2 Il banchetto dei corvi, Capitolo 13, Il Cavaliere Disonorato.
  6. La danza dei draghi, Capitolo 59, Il Cavaliere Rifiutato (Barristan II).
  7. Il banchetto dei corvi, Capitolo 13, Il Cavaliere Disonorato.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti