Lewys Piper

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Piper.png
Lewys Piper
House Piper.png

Alias

Piccolo Lew Piper

Affiliazione

Casa Piper

Cultura

Terre dei Fiumi

Libri

Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

Lewys Piper, detto Piccolo Lew Piper, è un membro della Casa Piper, figlio minore di lord Clement Piper.[1]


Indice

Aspetto

Ser Jaime Lannister nota che Lewys assomiglia molto al padre, che è basso, grasso, con le gambe arcuate, i capelli rossi folti e spettinati.[1]


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Lewys viene scelto come scudiero di ser Jaime Lannister quando il cavaliere deve recarsi a Delta delle Acque per porre fine all'assedio. Sceglie di chiamare Onore e Gloria i cavalli di Jaime, che però non ha l'abitudine di dar nome ai suoi animali, dato che così la loro morte sarebbe più traumatica. Jaime ride della scelta dei nomi, ma decide di accettarli. A nord di Approdo del Re, Lewys raccoglie dei lamponi e li offre ai Jaime, che gli dice di darne un po' anche a ser Ilyn Payne.[2]

Quando ser Jaime mostra dei lividi dovuti all'allenamento segreto con ser Ilyn, Lewys è l'unico che osa chiedere da cosa siano stati provocati e il cavaliere risponde che sono i segni dei succhiotti lasciategli dalle fanciulle vogliose di Castel Hayford.[2]

Il gruppo raggiunge gli eserciti che stanno assediando Delta delle Acque. Ser Daven Lannister riconosce Lewys come uno dei figli di lord Clement Piper, data la sua somiglianza con il lord suo padre e gli dice di aver sconfitto pesantemente suo fratello Marq durante un torneo, dopo che gli aveva chiesto se la ragazza nuda che ballava disegnata sul suo scudo fosse sua sorella. Lewys risponde che quello è il simbolo della sua casata e che lui non ha sorelle. Ser Daven replica poi che non si trovava a proprio agio ad attaccare un uomo che si nascondeva dietro una donna nuda e ogni attacco lo faceva sentire meno cavalleresco. Ser Jaime ride delle provocazioni del cugino contro lo scudiero e dice di lasciarlo stare. Devan e Jaime discutono degli uomini Lannister mandati a cercare cibo trovati impiccati e Daven suggerisce che i responsabili potrebbero essere alcuni lord del Tridente, quelli che, in segreto, sostengono ancora la causa di Robb Stark anche se ufficialmente hanno giurato fedeltà alla corona. L'idea spinge Jaime a pensare che a un certo punto potrebbe essere costretto a uccidere Lewys in quanto figlio di un lord dei fiumi e che gli dispiacerebbe, visto che ormai si è affezionato al ragazzo, così dice che la colpa potrebbe essere della Fratellanza senza Vessilli.[3]


Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Clement
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Marq
 
Lewys
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti