Loren Lannister

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Lannister.png
Loren Lannister
House Lannister.png
Loren Lannister bend the knee.jpg
Loren si inginocchia al cospetto di Aegon I Targaryen

Regno

Fino alla Guerra di Conquista

Nome completo

Loren I Lannister

Alias

Loren l'Ultimo

Titolo

Re della Roccia (in passato)
Lord di Castel Granito
Protettore dell'Ovest
Lord delle Terre dell'Ovest

Affiliazione

Casa Lannister

Cultura

Terre dell'Ovest

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco - menzionato Il gioco del trono - menzionato

Loren I Lannister è un Re della Roccia della Casa Lannister di Castel Granito. Si sottomette al dominio della Casa Targaryen dopo essere sopravvissuto al Campo di Fuoco e, in quanto ultimo re della roccia, viene conosciuto anche con il soprannome di Loren l'Ultimo.[1]


Storia

Dopo essere atterrato nel Continente Occidentale, Aegon Targaryen si appresta a conquistare l'intero continente. Re Mern IX Gardener dell'Altopiano si allea con re Loren della Roccia e ricacciano in mare gli invasori. I due eserciti si riuniscono poi nell'Altopiano, dove distruggono quello di Aegon: il conquistatore e le sorelle Visenya e Rhaenys, prendono il volo con i loro draghi, che bruciano l'esercito, provocando la morte di almeno quattromila uomini, tra cui re Mern IX. Loren invece sopravvive alla battaglia, passata alla storia come Campo di Fuoco, e si sottomette al dominio della Casa Targaryen il giorno successivo alla sconfitta. Per questa sua scelta viene nominato Protettore dell'Ovest e mantiene il titolo di lord di Castel Granito.[2]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti