Maegi

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La Maegi conosciuta con il nome di Maggy La Rana, predice il futuro attraverso le gocce del proprio sangue.

Una Maegi è una donna dell'Essos che pratica la magia del sangue.[1] Questo tipo di magia è molto potente, ma gode di una reputazione terribile e forse meritata. I Dothraki la disprezzano, la evitano, la vietano, e sostengono che le Maegi giacciano con i demoni. Possono arrivare al punto di uccidere qualcuno solo perché presumono possa essere una Maegi, nel tentativo imminente d'impedire una possibile maledizione da parte della detta Maegi tramite la magia nera. Le Maegi hanno anche l'abilità di predire il futuro attraverso una goccia di sangue.[2] Secondo Mirri Maz Duur, la parola Maegi vuol dire "saggio".[3]

Alcune persone reputate Maegi ne Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, sono:

Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti