Mag Mar Tun Doh Weg

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Mag Mar Tun Doh Weg
Mag the Mighty.jpg
© Amok

Alias

Mag il Possente

Razza

Gigante

Luogo di nascita

Oltre la Barriera

Data e luogo di morte

300 CA, Castello Nero

Libri

Tempesta di spade - Compare
Il banchetto dei corvi - Menzionato
La danza dei draghi – Menzionato

Mag Mar Tun Doh Weg, meglio conosciuto come Mag il Possente, è una sorta di leader dei giganti.[1]


Indice


Aspetto

Mag è un gigante anziano e la peluria che ricopre il suo corpo è grigia con striature bianche, come la pelliccia del suo mammut.[2]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Mag è a capo dei giganti alleatisi con l'armata di bruti di Mance Rayder.[2] Guida l'assalto al Castello Nero uccidendo Pate il Macchiato di Maidenpool e penetrando nel tunnel che costituisce una via d'accesso alla roccaforte. Viene affrontato da Donal Noye, il quale, pur ricevendo un colpo che gli spezza la spina dorsale, riesce ad uccidere il gigante conficcandogli la spada nella gola prima di morire a sua volta.[3]


Fonti e note

  1. A World of Ice and Fire (App).
  2. 2,0 2,1 Tempesta di spade, Capitolo 15, Jon.
  3. Tempesta di spade, Capitolo 64, Jon.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti