Mare del Tramonto

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Il Mare del Tramonto è un mare che si trova a ovest del Continente Occidentale: le sue acque bagnano l'Altopiano, le Terre dell'Ovest, le Isole di Ferro, le Terre dei Fiumi, il Nord e le terre Oltre la Barriera.


Indice

Geografia

Il Mare del Tramonto è separato dal Mare dell'Estate a sud e sudest, in prossimità degli Stretti di Redwyne e di Arbor. A nord di Arbor c'è lo Stretto dei Sussurri con Vecchia Città, Blackcrown e Tre Torri. Ancora più a nord, sempre lungo la costa dell'Altopiano, si trovano Bandallon, le Isole Scudo e la foce del fiume Mander.

Gli insediamenti delle Terre dell'Ovest affacciati sul Mare del Tramonto includono Crakehall, Lannisport e Castel Granito, Fuochi di Festa, Kayce, il Crag, Banefort, Belcastello e Isola Bella.

A nord delle Terre dell'Ovest ci sono le Isole di Ferro e la Baia dell'Uomo di Ferro, così come Seagard e Capo delle Aquile, nelle Terre dei Fiumi.

Proseguendo verso Nord, la penisola che include le Scogliere della Silice, Capo della Piovra e Dito della Silice si affaccia sul Mare del Tramonto. Il Fiume delle Febbri e la Lancia di Sale si gettano nella Baia Infuocata. A nord della penisola si trova la costa di Rills e la Costa Pietrosa, seguite poi dalla Baia di Ghiaccio e dalle foreste di Isola dell'Orso, Punta del Drago Marino e bosco dei lupi. Il Mare del Tramonto prosegue ancora verso nord, lungo la Costa Ghiacciata nelle terre Oltre la Barriera. [1]

Non si sa cosa vi sia a ovest di Luce Solitaria, il punto più occidentale conosciuto del Marte del Tramonto. [2]


Storia

Brandon il Navigatore, Re del Nord, salpa alla volta del Mare del Tramonto e non fa mai più ritorno. Suo figlio, Brandon l'Incendiario, distrugge le navi rimaste della flotta per il dolore della scomparsa del padre. [3]

Durante il regno di Qhored Hoare, Re delle Isole di Ferro, gli Uomini di Ferro controllavano tutta la costa occidentale del continente, da Arbor a Isola dell'Orso, ma i suoi discendenti perdono lentamente tutte le conquiste ottenute. [4] Lord Dagon Greyjoy prova a riportare tutte le terre affacciate sul mare sotto al dominio degli Uomini di Ferro, ma viene sconfitto dalla Casa Targaryen. [5]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Gli Uomini di Ferro delle Isole di Ferro invadono il Nord attaccando la Costa Pietrosa, il Fiume delle Febbri e Deepwood Motte, vicino alla Baia dei Ghiacci. [6]


Il banchetto dei corvi

Durante l'Acclamazione di Re, lord Gylbert Farwynd si propone come nuovo Re delle Isole di Ferro, con i suoi tre figli come campioni. Promette di guidare gli uomini di ferro verso le terre oltre il Mare del Tramonto, dove ogni uomo sarebbe stato re, ma le sue proposte vengono velocemente messe da parte. [7]

Gli uomini di ferro, guidati da re Euron Greyjoy, attaccano le Isole Scudo e Arbor. [8]

Citazioni sul Mare del Tramonto

Nessuno ha mai attraversato il Mare del Tramonto per scoprire cosa c'è dall'altra parte.
G. R. R. Martin [2]



Fonti e note





Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti