Marq Piper

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Piper.png
Marq Piper
House Piper.png
Ser Marq Piper TheMico.jpg
Ser Marq by TheMico

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Piper

Cultura

Terre dei Fiumi

Nato

a Pinkmaiden

Libri

Il trono di spade - Appare
Lo scontro dei re - Menzionato
Tempesta di spade - Appare
Il banchetto dei corvi - Menzionato
La danza dei draghi - Menzionato

Marq Piper è un cavaliere della Casa Piper ed erede di lord Clement Piper del Castello di Pinkmaiden: è un buon amico di lord Edmure Tully.[1]


Indice

Aspetto e carattere

Marq è un giovane e baldanzoso guerriero, un po' troppo irruento.[1]


Storia

Ser Daven Lannister una volta ha sconfitto il fratello maggiore di Lewys Piper, probabilmente proprio Marq, durante uno scontro corpo a corpo.[2]


Eventi recenti

Il trono di spade

Ser Marq è uno dei nobili che lord Hoster Tully manda ad Approdo del Re con i sopravvissuti di Sherrer per chiedere il permesso alla corona di poter distruggere i predoni che stanno razziando le Terre dei Fiumi.[1]

Dopo che i loro rispettivi padri sono stati sconfitti nella Battaglia della Zanna Dorata, Marq e ser Karyl Vance iniziano una serie di attacchi da guerriglia lungo la Forca Rossa del Tridente per distruggere i rifornimenti dell'esercito Lannister, intralciando l'assedio di Delta delle Acque di Jaime Lannister.[3]

Le loro razzie proseguono fino all'arrivo di Robb Stark, che spezza l'assedio grazie alla Battaglia del Bosco dei Sussurri e alla Battaglia degli Accampamenti: la sparizione degli esploratori è stata attribuita al gruppo di Marq, per questo i Lannister non si sono accorti dell'arrivo di Robb e del suo esercito.[4]

Marq siede poi al concilio di guerra di Robb a Delta delle Acque, dove propone di marciare su Castel Granito e di allearsi con Renly Baratheon.[5]


Lo scontro dei re

Con il permesso del suo lord, Edmure Tully, Marq lascia Delta delle Acque con i suoi uomini per difendere i propri domini.[6]


Tempesta di spade

Marq è uno dei sette nobili che spingono la barca funeraria di lord Hoster Tully nel fiume.[7]

Marq accompagna poi Edmure Tully alle Torri Gemelle per il suo matrimonio.[8] Durante il banchetto di nozze fa un gioco alcolico con ser Danwell Frey. Marq si unisce poi al gruppo che porta via la moglie di Edmure, Roslin, dalla sala grande e Catelyn Tully lo vede togliere le scarpe della sposa, come vuole la tradizione della messa a letto.[9]

Mentre viaggiano nelle Terre dei Fiumi, Arya Stark e Sandor Clegane incontrano un arciere dei Piper fedele a Marq. Ferito da un Bolton durante le Nozze Rosse, l'uomo riceve il dono della pietà dal Mastino.[10]


Il banchetto dei corvi

Marq è ostaggio dei Frey alle Torri Gemelle dopo le Nozze Rosse. Suo padre lord Clement Piper, costernato per la prigionia del figlio, pensa che riconoscere l'autorità del Trono di Spade gli permetterà di riaverlo: quando però Marq non viene liberato nonostante il giuramento, lord Clement si arrabbia e minaccia Edwyn Frey durante il concilio di guerra dell'Assedio di Delta delle Acque.[11] Dopo la resa di Delta delle Acque, Jaime Lannister informa Edwyn che re Tommen Baratheon vuole tutti i prigionieri catturati dopo le Nozze Rosse, una richiesta che non piace ai Frey.[12]


Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Clement
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Marq
 
Lewys
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti