Mathis Rowan

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Rowan.PNG
Mathis Rowan
House Rowan.PNG

Titolo

Lord di Goldengrove

Affiliazione

Casa Rowan

Cultura

Altopiano

Coniuge

Bethany Redwyne

Libri

Il gioco del trono - menzionato
Lo scontro dei re - compare
Tempesta di spade - compare
Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

Mathis Rowan è lord di Goldengrove e capo della Casa Rowan. Ha sposato Bethany Redwyne, da cui ha avuto tre figli.[1]


Indice

Aspetto e carattere

Mathis è corpulento e florido[2], e senza barba [3]. Secondo ser Kevan Lannister è sensibile, prudente e molto amato.[4]


Storia

Durante la Ribellione di Robert Baratheon, lord Mathis è rimasto leale a re Aerys II Targaryen e aiuta lord Mace Tyrell a stringere d'assedio Capo Tempesta per sconfiggere Stannis Baratheon, ma giura fedeltà a re Robert Baratheon dopo che lord Eddard Stark rompe l'assedio a seguito del Sacco di Approdo del Re.[5]


Eventi recenti

Il gioco del trono

Lord Mathis scopre Dareon a letto con sua figlia. La ragazza ha due anni in più di lui, e il giovane sostiene che fosse consenziente, e che fosse stata lei stessa a condurlo nelle sue stanze, ma davanti al padre afferma di essere stata stuprata e Dareon viene mandato alla Barriera.[6]


Lo scontro dei re

Allo scoppio della Guerra dei Cinque Re, Mathis segue lord Mace Tyrell e decide di sostenere la causa di re Renly Baratheon. Marcia con il suo esercito verso Ponte Amaro e, dopo la grande mischia vinta da Brienne di Tarth, Mathis e altri lord assistono all'incontro tra re Renly e Catelyn Tully, giunta come ambasciatrice del figlio, Robb Stark. Quando apprende che ser Jaime Lannister non è stato giustiziato, Mathis ne rimane deluso. Più tardi durante un banchetto, siede accanto a Catelyn, a cui fa notare quanto siano giovani i cavalieri che circondano Renly ed è sorpreso quando lei risponde che prova pietà per loro. Mathis dice che sono tutti giovani, forti e bramosi di gloria e le chiede perché prova pietà, così Catelyn risponde che è perché non vivranno a lungo, dato che sono "cavalieri dell'estate e l'inverno sta arrivando".[2]

A seguito dell'incontro con re Stannis Baratheon sotto le mura di Capo Tempesta, Mathis consiglia a Renly di lasciare che sia Stannis ad assediare il formidabile castello e andare piuttosto all'assalto di Approdo del Re, ma la sua opinione non viene ascoltata, dato che il giovane re decide prima di sistemare la questione con il fratello e poi affrontare i Lannister. Mathis viene quindi posizionato nel cuore dell'esercito per la battaglia contro Stannis.[7] Poco prima dell'alba lord Randyll Tarly e Mathis si accordano con il re riguardo gli ultimi preparativi: quest'ultimo suggerisce di attaccare prima dell'alba, ma Renly rifiuta, visto che ha promesso al fratello di non attaccare prima del sorgere del sole. Quando Randyll chiede cosa dovranno fare se Stannis si arrendesse, Mathis ride e risponde che Stannis preferirebbe morire piuttosto che arrendersi. Ricevuti gli ultimi ordini, i due lord si allontanano per tornare dai loro soldati, ma prima che la battaglia abbia inizio re Renly viene assassinato.[5]

Mathis è tra i lord che, come Mace Tyrell, non si schierano dalla parte di Stannis [8] ed è uno dei leader dell'Altopiano che raggiunge lord Tywin Lannister nel suo quartier generale, marciando con lui fino alle Cascate Tumber, dove lord Mace Tyrell li attende con un esercito ancora più numeroso. Si imbarcano su delle chiatte e navigano fino alla capitale, dove sorprendono l'esercito di Stannis nella retroguardia.[9] Al termine della Battaglia delle Acque Nere, lord Mathis diventa un consigliere del Concilio Ristretto.


Tempesta di spade

Assiste al matrimonio di Sansa Stark e Tyrion Lannister. Durante il banchetto, danza con la regina Cersei Lannister.[10]

In qualità di ospite alle nozze di re Joffrey Baratheon e Margaery Tyrell, Mathis dona al re una tenda da torneo in seta rossa come regalo di nozze.[11]


Il banchetto dei corvi

Dopo la morte di lord Tywin Lannister, ser Kevan Lannister fa il nome di Mathis come possibile sostituto per una posizione nel Concilio Ristretto, ma la regina Cersei sceglie il manipolabile ser Harys Swyft e priva Mathis del suo ruolo di consigliere.[4] Mathis accompagna lord Mace Tyrell ad assediare Capo Tempesta, controllata da Gilbert Farring, fedele a re Stannis Baratheon[12]. Quando Mace viene a sapere dell'incarcerazione della figlia Margaery, lascia a lord Mathis il comando dell'assedio e torna ad Approdo del Re.

Ser Jaime Lannister pensa che lord Mathis sarebbe un buon Primo Cavaliere.[13]


La danza dei draghi

La Compagnia Dorata approda nelle Terre della Tempesta e conquista velocemente molte roccaforti, conquistando così una testa di ponte sulla spiaggia per l'arrivo di Aegon. Il loro obiettivo successivo è Capo Tempesta, dove lord Mathis sta ancora guidando l'assedio.[14]


Famiglia

 
 
 
Mathis
 
Bethany Redwyne
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Sconosciuto
 
Sconosciuto
 
Una figlia
 


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti