Medrick Manderly

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Manderly.PNG
Medrick Manderly
House Manderly.PNG

Titoli

Ser

Affiliazione

Casa Manderly
I Neri

Libri

La principessa e la regina – Menzionato

Ser Medrick Manderly è un cavaliere della Casa Manderly figlio del lord di Porto Bianco. Vive al tempo della Danza dei Draghi.[1]


Storia

Vedi anche: Danza dei Draghi (guerra).

All'inizio alla guerra civile, il principe Jacaerys Velaryon si reca in visita a Porto Bianco e Grande Inverno in cerca di nuovi alleati dei neri nel Nord. Lord Manderly invia al Sud i suoi due figli maschi, Ser Medrick ed il corpulento ed intelligente Ser Torrhen, perché combattano per Rhaenyra Targaryen. Dopo che la regina perde due draghi a causa del voltafaccia dei Due Traditori, i fratelli Manderly mettono in guardia la donna circa un potenziale tradimento da parte degli altri due semi di drago, Addam Velaryon e Nettles.[1]

Durante l’insurrezione di Approdo del Re, Medrick guida un centinaio di uomini di Porto Bianco riportando l’ordine nell’area che dall’Alta Collina di Aegon si estende sino alla Porta di Ferro.
I fratelli Manderly scortano Rhaenyra quando questa fugge dalla capitale in seguito all’Assalto alla Fossa del Drago. Medrick consiglia alla regina di raggiungere Porto Bianco, ma ella decide di far ritorno a Roccia del Drago, senza i Manderly.[1]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti