Meryn Trant

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Trant.png
Meryn Trant
Kingsguard.PNG
Alexandre Dainche Ser Meryn TrantIII.jpg
Ser Meryn © Fantasy Flight Games

Titoli

ser

Affiliazione

Casa Trant
Guardia Reale

Cultura

Terre della Tempesta

Libri

Il Trono di Spade – Appare
Lo scontro dei re – Appare
Tempesta di Spade – Appare
Il banchetto dei corvi – Appare
La Danza dei Draghi - Appare

Serie TV

Stagione 1 Stagione 2 Stagione 3 Stagione 4 Stagione 5

Interpretato da

Ian Beattie

Ser Meryn Trant è un cavaliere della Guardia Reale durante il regno di Robert Baratheon e dei suoi eredi. Nella serie TV è interpretato da Ian Beattie.


Indice

Aspetto e carattere

Ha gli occhi infossati e la barba rossa. [1]. Ser Jaime Lannister lo trova subdolo e crudele. [2]


Eventi recenti

Il Trono di Spade

Meryn Trant (Ian Beattie) nella serie TV

Ser Meryn Trant fa parte del seguito di re Robert Baratheon quando si reca a Grande Inverno per nominare lord Eddard Stark nuovo Primo cavaliere. [1] Partecipa anche al Torneo del Primo Cavaliere, dove sconfigge Harwin [3], ma viene poi sconfitto da Loras Tyrell. [4] A seguito dell’arresto di lord Eddard, ser Meryn viene incaricato di andare a prendere Arya Stark, ma Syrio Forel lo ferma e permette alla bambina di fuggire. [5] Per questo motivo viene incluso nella lista dei nomi dell’odio di Arya. Re Joffrey Baratheon ordina a ser Meryn di picchiare Sansa Stark al suo posto. [6]

Ser Meryn si trova nella sala del trono quando Barristan Selmy viene privato del suo titolo di cavaliere della Guardia Reale e deride l’ex-confratello per essere caduto in disgrazia. [7]


Lo scontro dei re

Ser Meryn partecipa al torneo in onore del tredicesimo compleanno di re Joffrey Baratheon: rompe due lance durante la giostra contro ser Hobber Redwyne e lo disarciona poi al secondo passaggio. [8] Ser Meryn sopravvive alla Sommossa di Approdo del Re, quando la processione reale viene attaccata dalla popolazione affamata dopo aver accompagnato al porto la principessa Myrcella Baratheon, diretta a Dorne. [9] Durante la Battaglia delle Acque Nere ha l’incarico di proteggere re Joffrey. [10] A seguito della vittoria contro Stannis Baratheon, ser Meryn e gli altri membri della Guardia Reale passano ore nella sala del trono a nominare cavalieri più di seicento uomini. [11]


Tempesta di Spade

La regina Cersei Lannister ordina a ser Meryn di portare Sansa Stark al tempio per il suo matrimonio con Tyrion Lannister. [12] Più avanti Jaime Lannister, appena tornato ad Approdo del Re lo incontra mentre monta di guardia alla Fortezza Rossa: il nuovo lord comandante critica il comportamento di ser Meryn, dato che non è riuscito a proteggere ben due re. [13]

Durante il processo contro Tyrion Lannister per la morte di Joffrey Baratheon, ser Meryn racconta ai giudici di quando Tyrion ha picchiato il giovane sovrano a seguito della sommossa di Approdo del Re, oltre ad altri episodi in cui il Folletto ha minacciato Joffrey. [14]

Durante il primo incontro ufficiale con il nuovo lord comandante, Jaime Lannister rimprovera ser Meryn per aver picchiato Sansa Stark senza discutere e gli fa notare che in nessun punto del Libro Bianco è scritto che un cavaliere della Guardia Reale debba picchiare donne e bambini. Quando ser Meryn ribatte che i membri della Guardia Reale hanno giurato di obbedire, Jaime risponde che il loro primo dovere è proteggere il re, proteggerlo anche da sé stesso e ci si aspetta, inoltre, che un cavaliere si appelli al buon senso quando il proprio sovrano dà un ordine discutibile. [2]


Il banchetto dei corvi

Ser Meryn è a guardia delle stanze del Primo Cavaliere dopo il ritrovamento del corpo di Tywin Lannister fino all’arrivo della regina Cersei Lannister. [15]


La Danza dei Draghi

Ser Meryn si trova nella Fortezza Rossa quando la regina Cersei Lannister completa il cammino della vergogna. [16] È di guardia nel Fortino di Maegor la notte in cui Kevan Lannister viene ucciso. [17]

Citazioni di ser Meryn

Ho fatto quello che mi aveva comandato sua maestà. Noi giuriamo obbedienza al re.
Ser Meryn a Jaime Lannister [2]



Citazioni su ser Meryn

Tu non sei un vero cavaliere, ser Meryn.
Sansa Stark [6]


Sei lento, per un cavaliere.
Syrio Forel [5]



Fonti e Note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti