Messer Sottile

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Messer Sottile
The Tickler TheMico.jpg
Messer Sottile by TheMico

Alias

Messer Sottile

Affiliazione

Casa Clegane

Cultura

Terre dell'Ovest

Morto

nel 300 CA alla Locanda dell'Incrocio

Libri

Lo scontro dei re – appare
Tempesta di spade – appare
Il banchetto dei corvi – menzionato
La danza dei draghi – menzionato

Serie TV

Stagione 2

Interpretato da

Anthony Morris

Messer Sottile è un soldato a servizio di ser Gregor Clegane.


Indice

Aspetto e carattere

È un uomo di corporatura e altezza media, con un volto così ordinario che rende difficile capire quanti anni abbia.[1]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Messer Sottile è uno dei soldati di ser Gregor Clegane e fa parte del gruppo che cattura Arya Stark, Gendry e Frittella nelle Terre dei Fiumi. Messer Sottile ha il compito, datogli da ser Gregor, di torturare il popolino della regione per ottenere informazioni riguardo lord Beric Dondarrion e qualunque fonte di cibo o oggetto di valore di cui il prigioniero sia a conoscenza. Per le atrocità che commette, Arya lo aggiunge alla sua lista.[2]

Messer Sottile lascia poi Harrenhal insieme a lord Tywin Lannister, nell'avanguardia dell'esercito con ser Gregor Clegane, uscendo così inconsapevolmente dalla portata di Arya, che non lo può più scegliere come prossimo obiettivo per Jaqen H'ghar.[3]

Partecipa alla Battaglia dei Guadi seguendo gli ordini di ser Gregor e riesce a guadare il Tridente in quanto uno dei suoi uomini migliori. Sopravvive alla battaglia del Mulino di Pietra e riesce a ritirarsi quando ser Edmure Tully si lancia al contrattacco con le riserve.[4]


Tempesta di spade

Messer Sottile (Anthony Morris) nella serie tv

Arya Stark ricorda le atrocità commesse da Messer Sottile, i suoi interrogatori e le sue torture ai danni del popolino, e le racconta ad Harwin e agli altri membri della Fratellanza senza Vessilli quando lei e Gendry vengono catturati vicino all'Occhio degli Dèi.[5]

Raff continua a essere incluso nella lista di Arya, anche se la bambina fatica a ricordarsi il volto suo e quello degli altri Uomini della Montagna. Messer Sottile, in particolar modo, ha un aspetto così comune che è ancora più difficile da ricordare. [6]

Dopo essersi assicurati il controllo di Harrenal sotto la guida di ser Gregor, Messer Sottile, Polliver e uno scudiero di Sarsfield si recano alla Locanda dell'Incrocio per interrogare il proprietario, prima di incappare in Sandor Clegane e Arya. Nello scontro che segue, Messer Sottile ha una spada corta in una mano e un pugnale nell'altra, ma viene distratto da Sandor e poi colpito da Arya, che lo pugnala numerose volte alla schiena. Mentre lo colpisce, Arya urla le frasi che lui ripeteva sempre durante i suoi interrogatori.[1]


Differenze con la trasposizione televisiva

Nella serie televisiva Il trono di spade, Messer Sottile appare in 2 episodi della seconda stagione e non fa parte del gruppo che cattura Arya Stark e i suoi amici. La differenza principale però è che nella serie televisiva Messer Sottile è il primo nome che Arya sceglie per Jaqen H'ghar e, per questo motivo, l'uomo muore ad Harrenhal cadendo da una finestra e non pugnalato a morte da Arya alla Locanda dell'Incrocio.


Citazioni di Messer Sottile

Dov'è nascosto l'oro del villaggio? C'è argento, ci sono gemme? C'è altro cibo? Dov'è lord Beric Dondarrion? Chi nel villaggio l'ha aiutato? Quando è andato via? Che direzione ha preso? Quanti uomini cavalcano con lui? Quanti cavalieri, quanti fanti, quanti arcieri? Come sono armati? Quanti cavalli hanno? In quanti sono feriti? Dove sono diretti?
[5]



Citazioni su Messer Sottile

Messer Sottile li fa urlare talmente forte da farli pisciare sotto.
Chiswyck [2]



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti