Nettles

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Nettles
Netty.jpg
Netty - by Enife

Alias

Netty

Affiliazione

I Neri
Daemon Targaryen

Data di nascita

113 CA

Libri

La principessa e la regina – Menzionata
Il mondo del ghiaccio e del fuoco - Menzionata

Nettles, affettuosamente chiamata Netty, è la prima e (presumibilmente) unica persona a cavalcare il drago Ladro di Pecore.


Indice


Aspetto e carattere

Netty è una ragazzetta dalla pelle bruna, i capelli neri e gli occhi nocciola. È magrissima, lurida, volgare e temeraria. Allo scoppio della Danza dei Draghi, ha sedici anni.[1]


Storia

Durante la guerra civile, quando il principe Jacaerys Velaryon dichiara che i neri necessitano di nuovi cavalieri di draghi, si fanno avanti molti nati dal seme di drago che vivono a Roccia del Drago. Nettles riesce a domare il selvaggio Ladro di Pecore nutrendolo ogni mattina con fresca carne d’ovino e dando alla bestia il tempo di abituarsi a lei. Non si sa se ella discenda veramente dai Targaryen, ma non vi sono dubbi sulla destrezza e il coraggio da lei dimostrati nella Battaglia del Condotto.[1]

In cerca del principe Aemond Targaryen nelle Terre dei Fiumi, il principe Daemon Targaryen fa di Nettles la sua amante e si accampa a Maidenpool. Quando Maestro Norren informa i due che la regina Rhaenyra Targaryen accusa la ragazza di tradimento e la vuole morta, Daemon permette alla ragazzina di fuggire.
Nettles viene avvistata per l’ultima volta in volo con Ladro di Pecore nelle nebbie dell’alba sulla Baia dei Granchi.[1]


Fonti

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti