Oca Puzzolente

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

L' Oca Puzzolente è una squallida taverna di Maidenpool.


Indice

Struttura

L'Oca Puzzolente è spesso frequentata da marinai e coloro che cercano un passaggio su una nave senza dare nell'occhio.[1] Dato che non è segnalata, può essere difficile da trovare: è uno scantinato male illuminato, con il soffitto basso, situato giù per una rampa di legno, sotto la stalla di un macellatore di cavalli.

Nessuna oca è in vista. Pochi sgabelli sono disseminati qua e là, una panca addossata a una parete di terra battuta. I tavoli sono vecchie botti di vino, con il legno reso grigio dal tempo, pieno di buchi. Il puzzo promesso dal nome pervade ogni angolo: Brienne annusa un misto di vino, umido e muffa, ma anche odore di latrina e di cimitero. La proprietaria è una donna, grassa, pallida, con pochi capelli in testa, enormi seni flaccidi che ondeggiano sotto una tunica lercia. Sembra che gli dèi l'abbiano plasmata con della pasta per fare il pane. La donna sta dietro il banco, un'asse appoggiata su due barili.[1]


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Il Nano devoto incontra un giullare all'Oca Puzzolente e una notte i soldati di lord Randyll Tarly entrano nella locanda alla ricerca di quel giullare. Qualche giorno dopo, il nano sente un uomo vantarsi di aver "fatto fesso un fesso". Racconta tutto ciò a Brienne di Tarh, conosciuta nella sala comune delle Sette Spade di Duskendale, e le rivela che il nome dell'uomo era Dick lo Svelto.[1]

In cerca di Dick, Brienne fa visita all'Oca Puzzolente. Non appena entra e dà un'occhiata intorno, non osa chiedere dell'acqua, ma ordina del vino e chiede alla proprietaria informazioni su Dick: la donna le fa un cenno non appena l'avventore entra nella taverna e Brienne gli offre del vino in cambio di informazioni riguardo al fesso che ha raggirato.[2]

Dopo essere tornata dai Sussurri, Brienne dà appuntamento a ser Hyle Hunt all'Oca Puzzolente. Lei e Podrick Payne fanno poi colazione lì. La proprietaria si ricorda di lei e si ricorda che aveva cercato Dick lo Svelto: Brienne allora le racconta che è stato ucciso dai fuorilegge e la donna risponde che aveva sempre pensato che Dick sarebbe stato impiccato o mandato alla Barriera.[3]

Non appena ser Hyle li raggiunge, rimane inorridito alla notizia che i due hanno mangiato alla taverna. Riferisce poi a Brienne delle informazioni riguardo a Sandor Clegane e a suo cugino, ser Alyn Hunt.[3]


Citazioni sull'Oca Puzzolente

Non è un bel posto.
Il Nano Devoto a Brienne di Tarth [1]


L'Oca puzzolente. Nome quanto mai adatto... almeno la seconda parte.
Ser Hyle Hunt a Brienne di Tarth[2]



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti