Osfryd Kettleblack

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Kettleblack.png
Osfryd Kettleblack
Kettleblack.png
Osfryd Kettleblack.jpg

Titolo

Ser
Comandante della Guardia Cittadina

Affiliazione

Casa Kettleblack
Guardia Cittadina

Libri

Lo scontro dei re - Appare
Tempesta di spade - Appare
Il banchetto dei corvi - Appare
La danza dei draghi - Menzionato

Ser Osfryd Kettleblack è un cavaliere di Casa Kettleblack. E’ figlio di Oswell Kettleblack e fratello di Osmund e Osney.

Indice

Aspetto e Carattere

Osfryd è un uomo alto con un naso adunco e i capelli scuri [1]. Osfryd sorride raramente ed è considerato il più crudele tra i tre fratelli [2].


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Osfryd e i suoi fratelli, Ser Osmund e Osney vengono utilizzati da Tyrion Lannister come infiltrati tra i mercenari assoldati da sua sorella Cersei.[3] Diventa il capitano delle Cappe Rosse e rimane con la regina durante la Battaglia delle Acque Nere [4].


Tempesta di spade

Osfryd e suo fratello Osney vengono nominati cavalieri dopo la Battaglia delle Acquenere sebbene non vi abbiano preso parte [5]. Lui e Osney scortano re Tommen di ritorno da Rosby, dopo la morte di ser Jacelyn Bywater. I tre fratelli Kettleblack testimoniano contro Tyrion durante il processo.


Il banchetto dei corvi

La regina Cersei ordina a ser Osfryd e ai suoi fratelli di disfarsi del corpo di Shae dicendogli di disfarsene come meglio credono[6]. Dopo la partenza di Ser Addam Marbrand, Osfryd viene nominato comandante della Guardia Cittadina di Approdo del re, sebbene non sia un uomo esperto e non sappia leggere[2]. Dopo l’arresto di Cersei, Osfryd viene sollevato dal ruolo di comandante da Pycelle in modo che non possa utilizzare il suo ruolo come modo per aiutare suo fratello e Cersei. Viene sostituito da Humfrey Waters Template:Refaffc.


La danza dei draghi

Ser Osfryd viene fatto imprigionare, insieme a suo fratello Osmund, da ser Kevan Lannister quando questi apprende che Cersei è andata a letto con tutti i fratelli Kettleblack. Il piano di Kevan è inviarli alla Barriera nel caso in cui si dichiarino colpevoli e di affrontare in un processo per singolar tenzone, Ser Robert Strong nel caso si dichiarino colpevoli.[7]


Famiglia

 
Oswell
 
Moglie
sconosciuta
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Osmund
 
Osfryd
 
Osney
 
 
 
 
 


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti