Parmen Crane

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Crane.PNG
Parmen Crane
Rainbow Guard.PNG
Parmen Crane by JasonEngle.jpg
Parmen Crane by FFG

Alias

Parmen il Viola

Titoli

Ser

Affiliazione

Casa Crane
Guardia Arcobaleno

Cultura

Altopiano

Libro/i

Lo scontro dei re – appare
Tempesta di spade – menzionato

Ser Parmen Crane, conosciuto anche come Parmen il Viola, è un cavaliere della Casa Crane. Diventa membro della Guardia dell'Arcobaleno di re Renly I.

Indice

Aspetto

Porta una tunica su cui sono rappresentate delle prugne viola.

Eventi recenti

Lo scontro dei re

Ser Parmen si trova all'accampamento di Renly Baratheon a Ponte Amaro in qualità di membro della Guardia dell'Arcobaleno, l'ordine che ricalca la Guardia del Re inventato da Renly.[1] Parmen è di guardia insieme a Emmon Cuy fuori dalla tenda del re quando Catelyn Tully fa visita a Renly prima della battaglia contro il fratello Stannis. Parmen non è presente quando Renly viene assassinato nella sua tenda poco dopo.[2]

Quando Loras Tyrell racconta a Jaime Lannister la furia che ha scatenato in lui la morte di Renly, si ricorda di aver affrontato ser Parmen oltre a ser Emmon e ser Robar Royce. Non appena vede il corpo di Renly, Loras uccide Emmon e Robar per non aver protetto il sovrano in quanto sue guardie. Solo Parmen sopravvive all'incontro, nonostante fosse di guardia al momento dell'assassinio insieme a Emmon.[3]

Dopo la morte di Renly, Guyard passa dalla parte di Stannis e viene incaricato, insieme a ser Erren Florent, di andare a recuperare la fanteria di Renly ancora accampata a Ponte Amaro.[4]


Tempesta di spade

Ser Parmen è prigioniero ad Alto Giardino dopo essere stato catturato da Loras Tyrell.[5]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti