Pate (Novizio)

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Pate
Pate TheMico.jpg

Alias

"Cressen"

Titolo

Novizio

Affiliazione

Cittadella

Nato

281 CA, nelle Terre dell’Ovest

Morto

300 CA, a Vecchia Città

Libri

Il banchetto dei corvi -PdV

Pate è un ragazzo di 18 anni, novizio della Cittadella. E’ il personaggio Punto di Vista nel Prologo dell’ ottavo libro Il Dominio della Regina (Prima parte di A Feast For Crows) della saga Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. [1]

Indice


Aspetto

Originario delle Terre dell’Ovest, Pate è soprannominato come l’eroe del popolino Pate il Macchiato, il ragazzo dei porci. [1]. E’ pallido e dal viso paffuto [2]. Pate non è molto intelligente, abita alla Cittadella da cinque anni, ma non è mai riuscito a forgiare nessun anello per la sua catena da maestro. Parte dei suoi doveri constano nel prendersi cura del vecchio Arcimaestro Walgrave.


Il banchetto dei corvi

Pate incontra una persona che dice di chiamarsi l’Alchimista: lo sconosciuto promette un dragone d’oro se il giovane gli porta la chiave personale dell’Arcimaestro Walgrave in tre giorni. La chiave personale di ogni arcimaestro può aprire tutte le porte nella Cittadella. Pate pensa alla sua offerta per due giorni, in quanto ha bisogno di oro per reclamare la verginità della giovane Rosey, la serva della taverna Piumino&Boccale. Pate sogna di poter fuggire via con lei. [1].

Al terzo giorno Pate è con amici, Alleras, Mollander, Armen e Roone nella taverna, per celebrare il nuovo anello forgiato da Alleras. Incontrano Leo Tyrell un altro novizio il quale pensa moto a se stesso e non piace molto agli altri novizi. Leo li prende in giro e afferma che un giorno riuscirà a prendere la verginità di Rosey. Poco dopo, gli altri ragazzi tornano alla Cittadella lasciando soli Leo e Pate, il quale sta aspettando l’Alchimista.

Più tardi Pate inizia a pensare che l’Alchimista non si farà mai vedere e decide di tornare alla Cittadella. Tuttavia, fuori dalla Taverna si imbatte nel misterioso uomo, il quale ammette di averlo seguito seguendolo in un vicolo stretto. Pate chiede all’uomo di mostrare il suo volto, che si rivela essere quello di un giovane. Ha una cicatrice nella sua guancia destra, il naso adunco folti capelli neri, arricciati dietro le orecchie. Pate da la chiave all’Alchimista dimostrando a sé stesso di essere un ladro, in cambio l’uomo gli dona il dragone d’oro. Quando Pate cerca di tornare indietro cade per terra e muore. Prima di morire, pensa a Rosey.

Più avanti, Samwell Tarly arriva nella Cittadella, incontra Alleras, Leo Tyrell e un ragazzo che dice di chiamarsi Pate, come il ragazzo dei porci[2].

Fonti e Note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti