Perkin

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
(Reindirizzamento da Perkin la Pulce)
Perkin

Alias

Perkin la Pulce

Titolo

Ser

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco – Menzionato
La principessa e la regina - Menzionato

Ser Perkin, anche conosciuto come Ser Perkin la Pulce, è un cavaliere errante che vive al tempo della Danza dei Draghi.[1]


Storia

Durante l’insurrezione di Approdo del Re, Perkin incorona il suo scudiero, Trystane Truefyre, dichiarando ch’egli sia il figlio naturale del defunto Viserys I Targaryen. Concederà il cavalierato a chiunque appoggerà la causa dell’amico.[1] In seguito alla fuga di Rhaenyra dalla città, Ser Perkin sistema Trystane nella Fortezza Rossa, ove comincia a emanare editti. Quando re Aegon II Targaryen riprende possesso della capitale, Perkin è fatto prigioniero, mentre Trystane è giustiziato dopo aver ottenuto, su sua richiesta, il cavalierato. [2]

Quando Lord Cregan Stark arresta coloro che hanno avuto parte nell’assassinio di Aegon II, molti degli accusati scelgono di prendere il nero unendosi ai Guardiani della Notte, primo fra questi Ser Perkin.[3]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti