Pugno dei Primi Uomini

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Il Pugno nelle terre Oltre la Barriera

Il Pugno dei Primi Uomini è una collina che si trova a nord della Barriera, dove si è svolta la Battaglia del Pugno dei Primi Uomini.


Indice

Descrizione

Il Pugno si trova vicino al Fiumelatte, immerso nella Foresta Stregata. La collina offre una visuale maestosa, con pendici pericolose a nord e a ovest e altre solo leggermente meno perigliose a est. Un anello di pietre grigie alte fino al petto corona la cima di uno dei sentieri ripidi. Ai piedi della collina si trova un ruscello.[1]


Storia

Il Pugno è stato costruito dai Primi Uomini nell'Età dell'Alba. Parti dell'anello di pietra sono ancora in piedi.[2]


Eventi recenti

Lo scontro dei re

I Guardiani della Notte si accampano al Pugno durante la Grande Escursione, mentre cercano l'esercito dei bruti. Dalla collina sperano di fermare qualunque marcia verso la Barriera.[2] L'area è in pessime condizioni: le brecce nell'anello di pietre vengono riempite con del legno e protette da file di pali, montati dai confratelli. I pendii sono disseminati di chiodi a tre punte.[1]


Tempesta di spade

Nonostante i tentativi dei confratelli di sistemare e potenziare le difese, i Guardiani della Notte vengono sconfitti e cacciati dal Pugno dagli Estranei durante la Battaglia del Pugno dei Primi Uomini.[1]


Capitoli che si svolgono al Pugno dei Primi Uomini


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti