Pypar

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Pypar
Pypar.jpg
Pyp ©Amoka

Alias

Pyp
Scimmia
Scimmia del guitto

Affiliazione

Guardiani della Notte

Libri

Il trono di spade - Appare
Lo scontro dei re - Menzionato
Tempesta di spade - Appare
Il banchetto dei corvi - Appare
La danza dei draghi - Appare

Serie TV

Stagione 1 Stagione 3 Stagione 4

Interpretato da

Jozef Altin

Pypar, più conosciuto con il soprannome Pyp, è un membro dei Guardiani della Notte. Viene anche soprannominato Scimmia. È nello stesso gruppo di reclute di Jon Snow. Nella Serie TV è interpretato da Jozef Altin.


Indice

Aspetto e carattere

Pyp (Jozef Altin) nella serie TV

È di bassa statura e ha le orecchie larghe. [1]


Storia

Prima di arrivare alla Barriera, Pyp viaggiava attraverso i Sette Regni con una troupe di guitti: per questo motivo riesce a capire la provenienza di una persona dal suo accento. [2] Inoltre è in grado di imitare un centinaio di voci diverse e ama recitare.


Eventi recenti

Il trono di spade

Pyp, figlio di un guitto, diventa una recluta dei Guardiani della Notte nello stesso periodo di Jon Snow. Durante la pratica, Jon pensa che Pyp maneggi la spada come se fosse un pugnale. [3]. I due diventano poi amici e Pyp aiuta Jon a proteggere dalle angherie dei confratelli Samwell Tarly, al suo arrivo alla Barriera. Viene assegnato al gruppo dei ranger quando ser Alliser Thorne lo reputa pronto a diventare un confratello a tutti gli effetti. [4] Pyp è nel gruppo di amici che impedisce a Jon di disertare. [5]


Lo scontro dei re

Pyp è uno degli uomini in cima alla Barriera quando l'esercito di Mance Rayder si lancia all'attacco di Castello Nero.


Il banchetto dei corvi

Pyp è sempre più amareggiato nei confronti di Jon Snow dopo che quest'ultimo viene eletto Lord Comandante, perché si allontana dagli altri ed evita i suoi amici più cari che l'hanno aiutato a raggiungere quella posizione di potere. [6]


La danza dei draghi

Pyp si prende gioco dei rituali dedicati a R'hllor. Jon Snow gli ordina di smetterla ed è grato che nessun Uomo della Regina abbia udito le battute di Pyp.[7]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti