Radura degli Zibellini

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
La mappa del Nord con l'ubicazione di Radura degli Zibellini.

Radura degli Zibellini è un castello in disuso situato lungo la Barriera e di proprietà dei Guardiani della Notte. Si erge fra il Forte del Bosco Lacustre (a ovest) e Porta della Brina (ad est).[1]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Il Lord Comandante Jon Snow valuta l'idea di riaprire il fortilizio di Lago Profondo o quello di Radura degli Zibellini per ospitarvi i bruti, che garantirebbero la difesa della roccaforte sotto la guida di Halleck. Tuttavia, nessuno dei due castelli è ancora pronto per tornare ad essere abitato.[2]

Più tardi, Jon riferisce a Torghen Flint che a Radura degli Zibellini è stata posta una guarnigione, seppur piuttosto scarsa.[3]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti