Raventree Hall

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Raventree Hall
Castello
Raventree.png
Raventree Hall nelle Terre dei Fiumi

Posizione

Continente Occidentale, Terre dei Fiumi

Governo

Casa Blackwood

Religione

Antichi Dèi

Raventree Hall è il seggio della Casa Blackwood, situato nella Valle del Bosco Nero, nelle Terre dei Fiumi.


Indice

Posizione

George R. R. Martin non ha ancora pubblicato la posizione esatta di Raventree Hall, ma le mappe non ufficiali della serie tv Game of Thrones di HBO lo situano a nord di Delta delle Acque e della Forca Rossa, e sud del Bosco dei Sussurri[1]. In The Lands of Ice and Fire il castello è a nord di Delta delle Acque, ovest di Fairmarket e sudovest di Vecchie Pietre. [2]


Struttura

Raventree Hall è antica. Il muschio cresce fitto tra le pietre ancestrali, due grandi torrioni si ergono ai lati del portale principale del castello, e torri più piccole difendono ogni angolo delle mura. Sono tutte di forma quadrata. È difeso inoltre da un fossato profondo con le pareti di pietra. All'interno delle mura c'è una corte fangosa, un fortino di legno cavernoso e un parco degli dei. Il solaio di Lord Blackwood è ampio e arioso, con grandi travi di quercia scura. Le pareti sono adornate con degli arazzi di lana e due ampie porte a traliccio con pannelli romboidali di vetro giallo danno sul parco degli dei. [3]

Nel parco degli dei di Raventree Hall c'è un albero-diga di dimensioni colossali. Ogni sera al tramonto centinaia di corvi arrivano e rimangono appollaiati sui rami dell'albero morto, come fanno da migliaia di anni. I Blackwood dicono siano stati i Bracken ad avvelenare l'albero. [3]


Eventi recenti

Il trono di spade

Durante la Guerra dei Cinque Re Raventree Hall viene conquistata dai Lannister data l'assenza di Lord Blackwood. [4]


Tempesta di spade

L'esercito del Nord riconquista Raventree Hall. Ser Garth Greenfield vi viene tenuto prigioniero. [5]


Il banchetto dei corvi

Raventre Hall è assediato da lord Jonos Bracken. Lord Karyl Vance implora ser Jaime Lannister di intervenire, ben sapendo che lord Tytos Blackwood non si sarebbe mai arreso a lord Jonos. [6]


La danza dei draghi

Dopo le Nozze Rosse e le successive sottomissioni di Delta delle Acque e Seagard, Raventree Hall è l'ultimo castello nelle Terre dei Fiumi che si rifiuta di giurare fedeltà a re Tommen Baratheon. Jaime Lannister va a Raventree e discute la resa con lord Tytos Blackwood, prendendo il figlio Hoster come ostaggio per assicurarsi la buona condotta di lord Tytos. [3] Tytos vuole riavere le ossa del figlio Lucas, il suo primogenito ucciso alle Nozze Rosse, per poterlo seppellire sotto il grande albero-diga di Raventree. [3]


Capitoli che si svolgono a Raventree Hall


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti