Re Grigio

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Re Grigio
Tumblr ne6jewsQPJ1u2n5cyo1 500.png
il Re Grigio by twoiaf

Titolo

ALto Re delle Isole di Ferro

Regno

Durante l'Età degli Eroi

Affiliazione

Casa Greyjoy

Cultura

Uomini di Ferro

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco - menzionato
Il trono di spade - menzionato
Il banchetto dei corvi - menzionato

Il Re Grigio è un eroe leggendario delle Isole di Ferro.


La leggenda

Secondo la leggenda, il Dio Abissale in persona ha aiutato il Re Grigio a uccidere il drago marino Nagga. Con le ossa del mostro ha poi costruito la sua sala, la Sala del Re Grigio, riscaldata dal fuoco vivo di Nagga. Il Re Grigio regna per migliaia di anni: prende in moglie una sirena, affinché i suoi figli e le sue figlie potessero vivere sia al di sopra delle onde che al di sotto di esse, a loro scelta. Ha capelli, occhi e barba grigi come il mare d'inverno, caratteristica dalla quale tra il suo nome. La corona che indossa è di legno levigato dell'oceano, in modo che tutti coloro quali si inchinavano al suo potere capiscano che sua grazia proviene dal mare e dal Dio Abissale che ne abita le profondità.

Il Re Grigio ha portato il fuoco sulla terra, provocando il Dio della Tempesta al punto che questi, nella sua ira, scaglia una folgore, incendiando un albero. Ha anche insegnato agli uomini come intrecciare le reti da pesca, a tessere le vele e ricavare la prima nave lunga scavando nel duro, livido legno di Ygg, l'albero-demone che si nutre di carne umana.

Si dice indossi tuniche di alghe intrecciate e un'alta corona pallida fatta coi denti di Nagga. Alla sua morte, il Dio della Tempesta estingue il fuoco di Nagga e il mare inghiotte il suo trono: di quel luogo è rimasta solo la sala. [1] Altre storie sostengono abbia regnato per mille interi anni, fino a quando la sua stessa pelle non diventa grigia come i suoi capelli e la sua barba. Solo a quel punto mette da parte la corona di legno di mare e si immerge nell'oceano, scendendo fino alla reggi equorea del Dio Abissale, così da sedersi alla sua destra.

Alla sua morte il Re Grigio lascia circa cento figli che cominciano subito a scontrarsi tra loro per la successione e i sedici che sopravvivono alla guerra si dividono le Isole di Ferro. Tutte le grandi case della regione sostengono di discendere da lui, tra cui i Greyjoy[2]: solo i Buonfratello sostiengono di discendere dal leale fratello maggiore del sovrano.

Urras Greyiron, scelto dopo un'Acclamazione di Re, è il primo Alto Re delle Isole di Ferro dai tempi del Re Grigio.[3]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti