Ryam Redwyne

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
House Redwyne2.png
Ryam Redwyne
Kingsguard.PNG

Titolo

Ser
Lord Comandante della Guardia Reale
Primo Cavaliere del Re

Affiliazione

Casa Redwyne
Guardia Reale

Morto

nel 105 CA ad Approdo del Re

Cultura

Altopiano

Libri

The Rogue Prince - menzionato
Il cavaliere dei Sette Regni - menzionato
Il gioco del trono - menzionato
Lo scontro dei re - menzionato
Tempesta di spade - menzionato
Il banchetto dei corvi - menzionato

Ser Ryam Redwyne è un cavaliere della Casa Redwyne, diventato poi Lord Comandante della Guardia Reale e Primo Cavaliere del Re[1] durante il regno di Jaehaerys I Targaryen.[2]


Indice

Storia

Ser Ryam è considerato il miglior cavaliere della sua epoca[3], ma anche uno dei peggiori primi cavalieri della storia.[4]

Durante il grande torneo di Approdo del Re del 98 CA per celebrare il cinquantesimo anno del regno di re Jaehaerys I Targaryen, ser Clement Crabb e ser Ryam hanno distrutto trenta lance prima di essere dichiarati entrambi campioni dal sovrano.[5]

Nel 99 CA, anno in cui muore septon Barth, ser Ryam viene nominato Primo Cavaliere del Re, ma non ha mai brillato in questa funzione. Meno di un anno più tardi, viene infatti sostituito dal principe Baelon.[6]

Ser Ryam muore nel 105 CA: ser Harrold Westerling lo sostituisce nel ruolo di Lord Comandante della Guardia Reale, mentre il suo posto tra le cappe bianche viene preso da ser Criston Cole.


Eventi recenti

Lo scontro dei re

Sansa Stark ricorda Ryam come il miglior cavaliere della sua epoca.[3]


Tempesta di spade

Davos Seaworth ricorda Ryam come il peggior primo cavaliere della storia.[4]


Il banchetto dei corvi

Ser Jaime Lannister vede la parte dedicata a ser Ryam nel Libro Bianco.[7]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti