Segni e Portenti

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Segni e Portenti è un libro di visioni profetiche scritto da Daenys Targaryen, figlia vergine di Aenar Targaryen, prima del Disastro di Valyria. Per molto tempo il libro è stato considerato perduto, ma arcimaestro Marwyn nel suo Libro dei Libri Perduti sostiene di averne trovato tre pagine.


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Lord Rodrik Harlaw sta leggendo di Segni e Portenti quando Asha Greyjoy lo raggiunge nella Torre dei Libri di Dieci Torri. Hotho Harlaw gli ha portato una copia del Libro dei Libri Perduti da Vecchia Città: indica una pagina, dove Marwyn sostiene di aver trovato tre pagine provenienti dall'antico libro scritto da Daenys Targaryen.[1]


Fonti e note

  1. Il banchetto dei corvi, Capitolo 11, La Figlia della Piovra.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti