Serwyn dallo Scudo a Specchio

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
(Reindirizzamento da Serwyn)
Kingsguard.PNG
Serwyn
Kingsguard.PNG

Alias

Serwyn dallo Scudo a Specchio

Titolo

Ser (in ballate e racconti)

Affiliazione

Guardia Reale (in ballate e racconti)

Libri

Il cavaliere errante – Menzionato
Il Trono di Spade – Menzionato
La danza dei draghi – Menzionato
Il mondo del ghiaccio e del fuoco - Menzionato

Serwyn dallo Scudo a Specchio è una figura leggendaria dell’Età degli Eroi.[1] Nelle ballate, è presentato come un cavaliere della Guardia Reale, sebbene ciò non risulti possibile a livello storico-cronologico.[2] Il popolino è particolarmente affezionato al suo personaggio.[3] Serwyn serviva i re dell’Altopiano della Casa Gardener.[4]


Leggende

I menestrelli raccontano che Serwyn abbia salvato la principessa Daeryssa dai giganti.[5] Ha raggirato e ucciso il drago Urrax trafiggendogli un occhio dopo essersi avvicinato da dietro uno scudo a specchio che ha confuso la bestia mostrandole il suo riflesso.[6] Serwyn era tormentato dai fantasmi di tutti i cavalieri da lui uccisi.[7]

Nelle numerose leggende sul suo conto, Serwyn è un membro della Guardia Reale, un’istituzione fondata da Aegon I Targaryen nel 10 CA[8], ovvero migliaia d’anni più tardi del periodo in cui è effettivamente vissuto l'eroe, cioè l’era dei Primi Uomini.[1]


Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti