Sorella Oscura

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Sorella Oscura impugnata da Visenya Targaryen – by Amok©

Sorella Oscura è una celebre spada lunga in acciaio di Valyria. Insieme a Blackfyre, è l’arma ancestrale della Casa Targaryen. Nel corso degli anni, Sorella Oscura viene brandita da almeno una donna e la sua lama estremamente sottile fa pensare che, originariamente, essa sia stata forgiata per essere maneggiata da un guerriero di sesso femminile. [1] Per quanto noto, Brynden Rivers è l’ultimo ad averne detenuto il possesso.


Indice


Storia

Presumibilmente tramandata di generazione in generazione, la spada appartiene alla famiglia Targaryen sin da prima della Guerra di Conquista. Viene solitamente donata al figlio minore. I noti possessori di Sorella Oscura sono i seguenti:


Ubicazione

Non si sa se Brynden Rivers ottenga o meno il permesso di portare con sé Sorella Oscura quando si unisce ai Guardiani della Notte. Il luogo in cui si trova la spada rimane, per il momento, sconosciuto.





Citazioni su Sorella Oscura

È assetata di sangue. [4]
Daemon Targaryen



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti