Sussurri

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

I Sussurri è un castello in rovina a Punta della Chela Spezzata, nella zona nordorientale delle Terre della Corona. L'antico seggio della Casa Crabb, ora ridotto a un cumulo di macerie, si trova sull'orlo di una scogliera: il castello, di struttura triangolare con una torre a ogni angolo, è coperto dalla vegetazione dell'incolto Parco degli Dèi, dove si trovano dei pini-soldato e un giovane Albero-Diga. La torre di segnalazione collassa quando Dick Crabb è un ragazzo e ora è nel mare.[1] Nelle vicinanze del castello c'è un covo di contrabbandieri.[2]


Indice

Storia

I Sussurri, l'antico seggio di Clarence Crabb, un leggendario cavaliere di Punta della Chela Spezzata, deve il suo nome alle teste delle vittime di Clarence che sussurravano. Ogni volta che Clarence ammazzava un uomo, prendeva la testa del morto, la portava a casa e la moglie, una strega, la baciava sulla bocca, riportandola in vita. Erano lord, maghi, famosi cavalieri e pirati, uno era stato il re di Duskendale. Si racconta che le teste dessero buoni consigli a Crabb, ma erano solo teste, e pur non potendo parlare tanto forte, non stavano mai in silenzio.[2] In realtà i "sussurri" che danno il nome al castello è il rumore delle onde nel mare che si infrangono nelle caverne della scogliera.[1]

Il castello è in rovina da migliaia di anni.[2]


Eventi recenti

Il banchetto dei corvi

Dick Crabb parla del covo di contrabbandieri a Shagwell, Timeon e Pyg, ex membri dei Bravi Camerati, e suggerisce loro di andare là a cercare una nave per il Continente Orientale, riuscendo a vendere la mappa per raggiungerlo.[2]

I tre mercenari preparano un'imboscata per Brienne di Tarth, Podrick Payne e Dick quando i tre raggiungono il castello, uccidendo il giovane Crabb. I tre bravi camerati vengono però uccisi da Brienne, che seppellisce poi Dick lo Svelto ai piedi del giovane albero diga. Poco dopo, Brienne e Podrick vengono raggiunti ai Sussurri da ser Hyle Hunt [1]


Capitoli che si svolgono ai Sussuri


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti