Sylvenna Sand

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Sylvenna Sand

Affiliazione

Casa dei Baci

Cultura

dorniana

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco – Menzionata

Sylvenna Sand è una bastarda di Dorne ed una prostituta della Casa dei Baci, un bordello di Approdo del Re. È l’amante di Essie, un’altra prostituta. Essie è la madre di Gaemon l’Albino, pretendente al titolo di re durante la Danza dei Draghi e presunto figlio illegittimo di Aegon II.


Storia

Nel corso della Luna dei Tre Re, dopo che Rhaenyra Targaryen ha lasciato la capitale, Gaemon raduna migliaia di sostenitori ed emana una serie di editti. Questi sono quasi certamente frutto della supervisione di Sylvenna, in quanto riflettono la considerazione del genere femminile che è tipica dei rhoynar e che i dorniani hanno adottato.[1]


Fonti e note

  1. Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco, Dorne: le strane usanze del Sud.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti