Terre Piatte

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Le Terre Piatte sono un'area pianeggiante situata nella zona meridionale della regione di Andalos, nel Continente Orientale.[1]


Indice

Geografia

Le Terre Piatte confinano con i tributari settentrionali del fiume Rhoyne a est , con le Colline di Velluto a nord e con i Campi Dorati a sud-est. Attraverso le Terre Piatte si trova una strada valyriana che collega la città libera di Pentos a Ghoyan Drohe.

Le Terre Piatte sono un'area fertile di aperta pianura, poco lontano da Pentos e in grado di dare sostentamento all'intera città.[2] Coltivatori e agricoltori vivono nella pianura, mentre nobili e magistri hanno solo magioni di piacere nelle Terre Piatte. [2] Illyrio Mopatis possiede alcuni frutteti, tenute agricole e miniere nelle Terre Piatte, anche se visita raramente i suoi possedimenti fuori dalla città.

I Dothraki raggiungono facilmente le Terre Piatte e non hanno particolari problemi nell'attraversarle a cavallo, così i nobili di Pentos devono pagare carissimi tributi per evitare che i villaggi e le magioni nelle pianure non vengano saccheggiati o distrutti.


Storia

Molti millenni or sono, le Terre Piatte facevano parte delle terre meridionali del regno degli Andali, prima della loro invasione del Continente Occidentale.[1]


Eventi recenti

La danza dei draghi

Tyrion Lannister e Illyrio Mopatis viaggiano attraverso le Terre Piatte per raggiungere Ghoyan Drohe.[1]


Capitoli che si svolgono nelle Terre Piatte


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti