Tom di Settecorrenti

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Tom di Settecorrenti
Tom of Sevenstreams.jpg
Tom © Amoka

Alias

Tom dei Sette
Tom Settecorde

Affiliazione

Fratellanza senza Vessilli

Cultura

Terre dei Fiumi

Nato

nel 249 CA o prima

Libri

Tempesta di Spade – Appare
Il banchetto dei corvi – Appare

Tom di Settecorrenti, conosciuto anche come Tom dei Sette o Tom Settecorde, è un membro della Fratellanza senza Vessilli.


Indice

Aspetto e carattere

Tom sembra avere una cinquantina d'anni, è basso, ha la bocca grande, il naso a punta e sottili capelli castani.[1] È un cantante e suona un'arpa di legno, a cui ogni tanto fa vibrare le corde quando parla.[1][2] Ha una reputazione sospetta.[3]


Storia

Una volta Tom ha un conflitto con Edmure Tully quando ruba una ragazza che il giovane lord doveva portare a letto per prenderne la verginità: Edmure è però troppo ubriaco e non riesce a consumare il rapporto. Tom scrive quindi una canzone dedicata a un pesce molle, che porta Edmure a odiare la musica.[4] E' il padre di sette figli, che a detta sua possiedono voci bellissime. Sembra che uno dei figli di Tom viva alla Pesca, a Tempio di Pietra, anche se l'uomo non vuole riconoscerlo.[5]

La Casa Tully non è mai stata in buoni rapporti con Tom. Una volta Lysa Tully lo manda sulla Strada Alta, dove i Clan della Montagna gli rubano oro, abiti e cavallo: arrivato alle Porte della Luna, le guardie gli fanno cantare due canzoni prima di farlo passare.[6]

Tom ha cantato al matrimonio del cugino, Pate della Forca Blu, anche se non è mai stato pagato.[7]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Tom e i suoi compagni, Lem e Anguy, incappano in Arya Stark, Gendry e Frittella intenti a scavare in un giardino. Dopo una dimostrazione di abilità di tiro con l'arco di Anguy, obbligano i tre ragazzini ad accompagnarli alla Locanda dell'Uomo in Ginocchio.[1]


Il banchetto dei corvi

Quando ser Jaime Lannister fa visita all'accampamento dei Frey durante l'Assedio di Delta delle Acque, Tom è presente come cantante nella compagnia di ser Ryman Frey. Jaime chiede a Tom di seguirlo dopo aver preso in custodia Edmure Tully. A seguito delle minacce nei confronti di Edmure, Jaime ordina a Tom di cantare le Piogge di Castamere, al che Edmure risponde:

No. Non lui. Allontanalo da me.
[8]


Quando Jaime gli chiede come mai non riparte con i Frey dopo la resa di Delta delle Acque, Tom gli risponde che spera di rimpiazzare Wat Biancosorriso a Delta delle Acque. Jaime gli suggerisce di conquistare il favore di sua zia, Genna Lannister, piuttosto che del nuovo signore del castello, Emmon Frey.[9] Tom viene incluso nell'elenco del gruppo di fuorilegge guidati da Lady Cuoredipietra, la Fratellanza senza Vessilli.[3]


Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti