Torre di Hardin

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

La Torre di Hardin è una delle torri del Castello Nero. Ha il parapetto rotto, le cui pietre sono cadute nel cortile sottostante, ed è pendente.


Indice

Eventi recenti

Il gioco del trono

Dopo essere entrato nei Guardiani della Notte, Jon Snow viene sistemato in una stanza nella Torre di Hardin.[1]


La danza dei draghi

Nella Torre di Hardin vengono fatte alloggiare tutte le donne dei bruti che rispondono alla chiamata di Jon Snow.[2] Viene poi soprannominata "Torre di Harlot" dagli uomini che la scambiano per un bordello.[3] Il gigante Wun Weg Wun Dar Wun dorme nell'ingresso per proteggere Val e le altre donne dalle attenzioni indesiderate degli uomini.[4]


Fonti e note

  1. Il gioco del trono, Capitolo 19, Jon.
  2. La danza dei draghi, Capitolo 35, Jon.
  3. "Torre di Harlot" è una traduzione errata dell'originale "Tower of Harlot", ovvero "Torre della Meretrice"
  4. La danza dei draghi, Capitolo 44, Jon.
Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti