Tyanna

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
561px-House Targaryen crest.PNG
Tyanna
561px-House Targaryen crest.PNG
Tyanna.png
Tyanna - by Magail Villeneuve

Alias

Tyanna di Pentos
Tyanna della Torre
Corvo del Re

Titolo

Regina
Signora dei Sussurri

Affiliazione

Casa Targaryen

Cultura

Pentos

Data di morte

48 CA

Coniuge

Maegor I Targaryen

Libri

Il mondo del ghiaccio e del fuoco - menzionata

Tyanna, conosciuta anche come Tyanna di Pentos e Tyanna della Torre, è una donna originaria di Pentos e terza moglie di re Maegor I Targaryen, la più temuta delle mogli del sovrano. [1]


Storia

Si dice che Tyanna sia la figlia illegittima di un magistro di Pentos e lavori come ballerina in una taverna prima di essere elevata al rango di cortigiana. Le voci dicono inoltre che pratichi la stregoneria e l'alchimia. Tyanna diventa l'amante di Maegor durante l'esilio di quest'ultimo e si dice che fosse anche l'amante della regina Alys Harroway.

Maegor viene poi incoronato re e il suo dominio viene messo in discussione dal Credo durante un Giudizio dei Sette, nel quale Maegor vince, ma viene gravemente ferito. Ventotto giorni dopo, la regina Alys lo raggiunge da Pentos insieme a Tyanna. La regina vedova, dopo averla incontrata, decide di affidare il re alle sue cure, decisione che turba i sostenitori di Maegor. Trenta giorni dopo il duello, re Maegor si ripresenta in pubblico.

La regina vedova muore nel 44 CA. Nella confusione seguita alla sua morte, la vedova di Aenys I, la regina Alyssa, si eclissa a Roccia del Drago con i suoi figli e la spada Sorella Oscura. Alyssa e il secondogenito di Aenys, il principe Viserys, è invece rimasto alla Fortezza Rossa in quanto scudiero di re Maegor e soffre per la fuga della madre. Muore dopo nove giorni d'interrogatorio per mano di Tyanna della Torre. Tyanna, inoltre, trova Rhaena Targaryen, fuggita per evitare il matrimonio con il re. [1]

Tyanna ricopre il ruolo di Maestro dei Sussurri durante il regno di Maegor I. Nel 42 CA sposa il re, ma dall'unione non nascono figli. Alla fine confessa la sua responsabilità per gli abomini nati dal seme di Maegor e dichiara di aver avvelenato le altre mogli del re. Maegor in persona la uccide nel 48 CA che le strappa il cuore e lo dà in pasto ai sui cani.[2]


Fonti e note

  1. 1,0 1,1 Il mondo del ghiaccio e del fuoco, Maegor I
  2. Il mondo del ghiaccio e del fuoco, Le mogli di Maegor il Crudele



Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti