Valarr Targaryen

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
561px-House Targaryen crest.PNG
Valarr Targaryen
Valarr crest.png
Valarr.JPG
Il principe Valarr – by Mike S. Miller©

Alias

Il Giovane Principe

Titolo

Principe
Primo Cavaliere del Re (si suppone)[1][2]

Affiliazione

Casa Targaryen

Data e luogo di morte

209 CA, Approdo del Re

Consorte

Kiera di Tyrosh

Libri

Il cavaliere errante – Compare
La spada giurata – Menzionato
Il cavaliere misterioso – Menzionato
Il mondo del ghiaccio e del fuoco - Menzionato

Il Principe Valarr Targaryen, conosciuto come il Giovane Principe, è il figlio maggiore di Baelor Lancia Spezzata. Muore per via della Grande Epidemia di Primavera e solo qualche ora prima del nonno, re Daeron II Targaryen.[2][3] Sua moglie, Kiera di Tyrosh, gli dà due figli, entrambi morti alla nascita. Il suo stemma è in tutto simile all’emblema della Casa Targaryen, ma con l’aggiunta di un contorno rosso. [4]


Indice


Aspetto

Sebbene sia più magro e più piccolo di statura, il principe Valarr assomiglia molto al padre. Ha capelli castani attraversati da una ciocca oro-argento e occhi azzurri. [4]


Storia

Torneo al Campo di Ashford

Valar è uno dei campioni di Lady Ashford in principio al Torneo al Campo di Ashford. Tuttavia, la sua posizione di principe Targaryen e di nipote del re gli impediscono di affrontare avversari temibili e che abbiano davvero intenzione di disarcionarlo. Vince almeno nove incontri, battendo, fra gli altri, Ser Abelar Hightower e Lord Gawen Swann e confermandosi campione al termine del primo giorno di competizione.

Il principe Aerion Targaryen, dopo essere stato colpito da Duncan l’Alto, chiede un Giudizio dei Sette. Ser Duncan riesce a trovare cinque campioni, ma necessita di un sesto. Un cavaliere che lui ritiene sia Valarr si fa allora avanti, offrendosi di difendere la sua causa. Si scopre che egli è in realtà il padre di Valarr, Baelor Lancia Spezzata, vestito con l'armatura del figlio. I campioni di Dunk riportano la vittoria, ma Baelor è ucciso da un colpo mortale infertogli al capo dal fratello Maekar. Dunk si avvicina al principe Valarr, che veglia ai piedi della bara del padre, e gli fa le sue sentite condoglianze. Il Giovane Principe, però, lo fissa con i suoi glaciali occhi azzurri, dicendogli:


Mio padre aveva solo trentanove anni. Avrebbe potuto diventare un grande re, il più grande dopo Aegon il Drago. Perché gli dèi hanno preso lui e hanno lasciato te? Vattene, Ser Duncan, vattene via. [4]



Morte

Valarr muore a causa della Grande Epidemia di Primavera, che solo qualche ora dopo si porta via anche suo nonno, re Daeron II. Si presume che, prima di morire, sia stato Primo Cavaliere di quest'ultimo. [2]


Lascito

Il principe Valarr appare in sogno a Ser Duncan l’Alto e gli dice che suo padre, il principe Baelor, sarebbe diventato il migliore cavaliere mai esistito dopo Aegon il Drago, se solo fosse vissuto.

Lasciato Tempio di Pietra, Dunk e Egg s’imbattono nella testa di un traditore, impalata su di un rostro di ferro alle porte della città. Nel volto divorato dai corvi, Dunk riconosce il septon che tre giorni prima ha predicato contro Corvo di Sangue, il Primo Cavaliere del Re. L’uomo è arrivato a sostenere che quest’ultimo abbia mandato un’ombra a strangolare i figli di Valarr nel grembo della madre e che sia, inoltre, responsabile della morte dello stesso principe.[5]


Famiglia

 
 
 
 
 
 
 
 
Daeron II
 
Mariah
Martell
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Baelor
 
Jena
Dondarrion
 
Aerys I
 
Aelinor
Penrose
 
Rhaegel
 
Alys
Arryn
 
Maekar I
 
Dyanna
Dayne
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Valarr
 
Kiera di
Tyrosh
 
Matarys
 
Aelora
 
Aelor
 
Daenora
 
Aerion
 
Daeron
 
Kiera di
Tyrosh
 
Aemon
 
Aegon V
 
Rhae
 
Daella
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Figlio
 
Figlio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Maegor
 
 
 
 
 
Vaella
 
 
 
 
 
 
 
Casa Targaryen
 
Discendenti
sconosciuti
 
Discendenti
sconosciuti
 
 



Fonti e note

  1. Non è chiaro se la frase “il dolce Matarys, il coraggioso Valarr, Primo Cavaliere…” indichi che Valarr sia stato Primo Cavaliere o che Matarys, Valarr e uno sconosciuto Primo Cavaliere siano tutti periti nella Grande Epidemia di Primavera.
  2. 2,0 2,1 2,2 La spada giurata
  3. Il mondo del ghiaccio e del fuoco, Daeron II
  4. 4,0 4,1 4,2 Il cavaliere errante
  5. Il cavaliere misterioso


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti