Walder Rivers

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
544px-House Frey.png
Walder Rivers
MiniWalder Rivers.png
428px-Walder Rivers by cloudninja9.jpg
Walder Rivers by cloudninja9©

Alias

Walder il Bastardo

Titolo

Ser

Affiliazione

Casa Frey

Cultura

Terre dei Fiumi

Libri

Il gioco del trono - compare
Lo scontro dei re - menzionato
Tempesta di spade - compare
Il banchetto dei corvi - compare
La danza dei draghi - menzionato

Ser Walder Rivers, detto anche Walder il Bastardo, è un cavaliere e il maggiore dei figli illegittimi di lord Walder Frey. Sua madre è morta cadendo da cavallo.[1] Lo stemma personale di Walder è un castello con due torri argento su sfondo blu (i colori della Casa Frey invertiti) sotto una sinistra benda rossa obliqua.[2][3] Walder è sposato con una donna della Casa Charlton, da cui ha due figli, Walda e Aemon.


Indice

Aspetto e carattere

Walder è rude, arcigno e ha i capelli grigi. Nonostante non sia un Frey, ma solo un figlio illegittimo, ricopre spesso posizioni di responsabilità per la sua ottima reputazione di guerriero.[4]


Storia

Walder cattura Chett, un assassino originario di Covo della Megera, e lo affida a Yoren affinché diventi un membro dei Guardiani della Notte.[5]


Eventi recenti

Tempesta di spade

Walder comanda la scorta di Lothar Frey diretta a Delta delle Acque, dove Lothar avrebbe parlato con re Robb Stark dei nuovi accordi con lord Walder Frey. Accompagna il suo fratellastro all'incontro, ma è molto meno amichevole di quest'ultimo: Lothar dice che lord Walder esige le scuse di Robb in persona e il matrimonio di Edmure Tully con una delle sue figlie. Walder si mostra brutale quando ser Edmure sembra restio ad accettare l'accordo.[4]

Insieme a Lothar e al gruppo di re Robb, Walder torna alle Torri Gemelle.[6] Durante le Nozze Rosse, Walder guida l'attacco agli accampamenti dei soldati del Nord.[7]


Il banchetto dei corvi

Walder fa parte dell'esercito Frey accampato a Delta delle Acque per l'assedio: secondo Daven Lannister è un uomo molto astioso nei confronti di chiunque.[8] Fa parte del concilio di guerra comandato da ser Jaime Lannister dopo il fallimento delle trattative con ser Brynden Tully. Durante l'alterco tra lord Clement Piper e ser Edwyn Frey, Walder si pone a difesa del suo parente.[2]

Al termine dell'assedio, Walder è insieme al nipote Edwyn quando ser Jaime fa loro visita e scopre della morte di ser Ryman Frey. Walder comunica le modalità della morte di ser Ryman a Jaime, ma è perplesso quando Edwyn gli comunica che ci sia suo fratello Walder il Nero dietro la morte di suo padre. I due ordinano poi di smontare l'accampamento per tornare alle Torri Gemelle.[9]


Serie tv

Nella serie televisiva Il trono di spade è presente un personaggio che ricalca in parte l'atteggiamento di Walder Rivers. Il personaggio, che nella Viewer's Guide della quarta stagione è indicato come "Walder Rivers il Nero", è in realtà una combinazione dei personaggi di Walder Rivers e Walder il Nero. Nella serie televisiva, Walder il Nero è infatti un bastardo e partecipa alle trattative tra Lothar Frey e Robb Stark, come Walder, ma il soprannome "il Nero" appartiene a un pronipote di lord Walder Frey.


Citazioni su Walder

Quel gran figlio di una baldracca. Non sopporta di essere un bastardo e odia tutti coloro che non lo sono.
Daven Lannister[8]


Quell'uomo è molto più pericoloso di tutti i suoi fratelli di sangue puro.
Pensieri di Jaime Lannister[2]



Famiglia

 
Walder Frey
 
Sconosciuta
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Walder Rivers
 
Donna della
Casa Charlton
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Walda Rivers
 
 
 
Aemon Rivers
 
Sconosciuta
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Walda Rivers
 
 
 
 
 
 



Fonti e note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti