Wylla

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Wylla

Affiliazione

Casa Dayne

Libri

Il Trono di Spade - menzionata

Tempesta di Spade - menzionata

Wylla è la balia di Edric Dayne, il quale crede che lei sia la madre di Jon Snow.


Storia

Mentre Eddard Stark cavalca con Robert Baratheon, il re gli domanda il nome di quella sua donna, la madre del suo bastardo, ed Eddard risponde che il suo nome è Wylla e di non voler parlare ulteriormente di lei. Robert quindi aggiunge che lei non deve essere una donna qualunque, per avergli fatto dimenticare l’onore anche solo per un'ora.[1]

Lord Edric Dayne dice ad Arya Stark che lui e Jon Snow sono "fratelli di latte". Lui aggiunge che una delle serve del suo palazzo, chiamata Wylla, è la madre di Jon Snow. Quando sua madre non ha più latte, Wylla diventa la balia di Edric. Poiché Edric è più giovane di Jon di circa quattro anni, questo dev'essere accaduto molto tempo dopo che Lord Eddard ha portato Jon a Grande Inverno. Secondo Edric, Wylla ha lavorato per molti anni a Stelle al Tramonto. Arya, che non aveva mai sentito quel nome e consapevole del fatto che Jon non sapesse nulla di sua madre, in un primo tempo pensa che Edric si stia facendo beffe di lei, ma quando lui giura sull'onore della sua casata di dire la verità, lei decide di memorizzare quel nome, così da poterlo riferire a Jon quando si sarebbero incontrati di nuovo.[2]

Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti