Ygritte

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.

Ygritte
Ygritte1.jpg
Ygritte by Amoka©

Saga

Cronache del Ghiaccio e del Fuoco

Affiliazione

Mance Rayder

Cultura

Popolo Libero

Data di nascita

+/- 280 AA

Morte

299 CA al Castello Nero

Libri

Lo scontro dei re - appare

Tempesta di Spade - appare

La Danza dei Draghi - menzionata

Serie TV

Stagione 2 Stagione 3 Stagione 4

Interpretata da

Rose Leslie

Ygritte è una donna dei bruti e una moglie di lancia che diventa l’amante di Jon Snow.

Indice

Aspetto

Ygritte ha diciannove anni. Viene descritta come bassa per la sua età, magra ma tonica. La sua faccia è rotonda, le sue mani piccole, il naso schiacciato e i suoi denti sono bianchi ma storti. La sua caratteristica più distintiva è data dai capelli rosso fuoco. I bruti pensano che i rossi di capelli siano fortunati e li chiamano “baciati dal fuoco”. [1] Nonostante i suo tratti non convenzionali, Jon Snow la reputa bellissima.

Eventi recenti

Lo scontro dei re

Ygritte fa parte di un gruppo di esplorazione dei bruti di Rattleshirt, gruppo che comprende Orell e un altro uomo, che subisce un’imboscata al Passo Skirling da alcuni uomini dei Guardiani della Notte, compresi Jon Snow e Stonesnake. I suoi compagni vengono uccisi ma, Ygritte viene risparmiata perché Jon non vuole uccidere una donna. Lei è arrendevole, ma offre solo poche informazioni. Viene portata da Qhorin che ordina a Jon di fare quel che deve esser fatto. Si suppone che l’ordine sia di ucciderla, ma Jon decide di lasciarla fuggire comunque. [2]
Ygritte by Anja Dalisa ©

Ygritte è presente quando Jon Snow, sotto ordine implicito di Qhorin, lo uccide con l’intenzione di voltare gabbana. [3]


Tempesta di spade

Dopo che Mance Rayder incontra Jon Snow e lo convince a passare dalla sua parte, questi gli comanda di cavalcare con Tormund Veleno dei giganti. Ygritte li segue e dorme abitualmente al suo fianco di Jon, sebbene questi inizialmente rifiuti le sue avance. Quando la banda di bruti, ora in movimento verso la Barriera, raggiunge il luogo del massacro al Pugno dei Primi Uomini, Mance s’infuria con Jon perché non lo aveva avvertito della presenza dei Guardiani della Notte sul posto. Per salvare Jon, Ygritte mente e dice a Manche che ha una relazione sessuale con lui. Questa informazione convince Mance che Jon ha veramente tradito i Guardiani della Notte. Quella stessa notte Ygritte lo seduce e i due iniziano un’intensa relazione sessuale durante la marcia verso la Barriera.

Quando viene ordinato a Jon di unirsi a Styr nel gruppo di avanscoperta, il cui compito è di scalare la Barriera e attaccare Castello Nero da sud, anche Ygritte si unisce a lui.
Rose Leslie interpreta Ygritte

A sud della Barriera, alla Corona della Regina, la banda di Styr incontra un cavaliere solitario e lo cattura. Styr, ancora dubbioso sulla lealtà di Jon, gli ordina di ucciderlo. Jon si rifiuta e Ygritte taglia la gola dell’uomo al suo posto. Nella confusione creata dalla furia di una tempesta e dall’arrivo di Estate, il metalupo di Bran, Jon scappa nonostante Ygritte lo colpisca ad una gamba con una freccia appena comincia la fuga. Ygritte continua la sua avanzata verso Castello Nero assieme alla banda di Styr, ma Jon ha avvisato il castello del loro arrivo e l’attacco viene respinto. Ygritte, assieme a tutta la banda di bruti, viene uccisa, ferita mortalmente da una freccia. Jon la trova sul campo di battaglia, dove muore tra le sue braccia.[4]


Citazioni

Non sai niente, Jon Snow
Ygritte


Fonti e Note

Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti