Zanna Dorata

Da Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco - Wiki.
Zanna Dorata
Fortezza
Zanna dorata.jpg
Le miniere della Zanna Dorata © FFG

Posizione

Continente Occidentale, Terre dell'Ovest

Governo

Casa Lefford, lord feudale

Religione

Culto dei Sette Dèi


Zanna Dorata è il seggio della Casa Lefford nelle Terre dell'Ovest. [1] È situato lungo la Strada del Fiume, a est di Ashemark e Sarsfield, ovest di Delta delle Acque e Pinkmaiden e nord di Valle del Corno. [2]

Chiamato comunemente La Zanna, il castello sorveglia l'ampio passo tra le montagne che permette di viaggiare direttamente tra le Terre dell'Ovest e le Terre dei Fiumi. È risaputo che per attaccare le Terre dell'Ovest da est bisogna prima conquistare la Zanna Dorata per garantirsi un passaggio sicuro. [3]


Indice

Storia

La posizione della Zanna Dorata nelle Terre dell'Ovest

L'oro estratto dalla Zanna Dorata ha aiutato la Casa Lannister a diventare una delle più ricche del Continente Occidentale. [4]


Eventi recenti

Il trono di spade

Un contingente guidato da ser Jaime Lannister attacca l'esercito dei Piper e dei Vance, incaricato di fermare ogni tentativo dei Lannister di entrare nelle Terre dei Fiumi. Jaime riesce a sconfiggerli nello scontro conosciuto con il nome di Battaglia della Zanna Dorata, la battaglia che segna l'inizio della Guerra dei Cinque Re. [5] Più avanti, ser Forley Prester guida i sopravvissuti del gruppo di Jaime Lannister verso la Zanna Dorata, dopo la sconfitta nella Battaglia degli Accampamenti.


Lo scontro dei re

Un esercito guidato da Robb Stark aggira la Zanna Dorata e il passaggio che blocca percorrendo un pericoloso sentiero di montagna individuato dal metalupo di Robb, Vento Grigio. Robb guida il suo esercito nelle Terre dell'Ovest e cala su un'armata Lannister, distruggendolo a Oxcross, a tre giorni da Lannisport. [3]


Fonti e note


Strumenti personali
Namespace

Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti